Vertikal Sass de Fer, a Laveno Luca Ponti e Bianca Morvillo campioni nazionali di Vertical Trail Running

Varesenews - 27/09/2021

Sabato 25 settembre si è tenuta la 4^ edizione del Vibram Vertikal Sass de Fer, la prima gara di specialità Vertical Trail Running nella provincia di Varese.

Patrocinata dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP), dall’Ente di promozione sportiva CSAIn (Centri Sportivi Aziendali e Industriali), dal Comune di Laveno Mombello, dalla Camera di Commercio di Varese e da Varese Sport Commission, l’intera manifestazione è organizzata da 100% Anima Trail ASD in collaborazione con Funivie Lago Maggiore. Sponsor ufficiale è l’immancabile Vibram, azienda leader nella produzione di suole e calzature per l’outdoor con sede ad Albizzate.

A vincere la 4^ edizione del Vibram Vertikal Sass de Fer è Luca Ponti dell’Atletica Casorate, classe 1979, che ha scalato tutti i +900 mt di dislivello in soli 34’19’’. Conquista così il titolo di Campione Nazionale di Vertical Trail Running CSAIn. All’inseguimento di Ponti, con un tempo di 35’41’’ Fabio Pessina che si è classificato al secondo posto. Terzo posto per Menegaz Andrea (ASD Caddese Monique Geraud), quarto per Matteo Spreafico e quinto posto per Gabriele Poggi.

Ma è la varesina Bianca Morvillo (Union RLC Sterngartl) la vera sorpresa del Vibram Vertikal Sass de Fer 2021. Ha toccato la vetta in soli 42’38’’ sancendo così il nuovo record femminile di salita e conquistando meritatamente il titolo di Campionessa Nazionale di Vertical Trail Running CSAIn. Bianca ha dominato la gara fin dall’inizio e ha dato un distaccato di 2 minuti e mezzo alla seconda classificata, Marilena Fall (Sport Project VCO). Terzo posto per Serena Delpiano (ASD Podistica Valle Varaita), quarto per Alessandra Betteo, quinto per Elisa Quirino.

 

Anche i Super Atleti del Team 3 Gambe & Friends hanno partecipato al Vertikal Sass de Fer raggiungendo la cima Sasso del Ferro con tanta grinta e passione. L’immancabile Constantin Bostan, presenza fissa a tutte le edizioni, insieme a Salvatore Cutaia, Cesare Galli e Loris Miloni, tutti capitanati da Moreno “Fish” Pesce.

Quest’anno al gruppo dei Super Atleti si sono aggiunti anche il campione di Paraduahtlon, Claudio Michelon e Andrea Bozzato campione di Paratriathlon. La presenza alla 4^ edizione del Vibram Vertikal Sass de Fer dei due veterani dello sport paralimpico ha arricchito l’intera manifestazione che solo pochi giorni fa ha ricevuto un importante riconoscimento da parte del Comitato Italiano Paralimpico, con il Patrocinio concesso proprio dal Presidente Avv. Luca Pancalli.

Si allarga così la partecipazione alla gara lavenese all’insegna dello spirito inclusivo che la contraddistingue da sempre. Loris Miloni ha chiuso la bella manifestazione, arrivando in vetta insieme a Moreno Pesce e a tutti gli organizzatori e i volontari di 100% Anima Trail ASD che hanno così festeggiato in cima al Sasso del Ferro ricordando le parole di Oliviero Bellinzani, “I limiti sono prima nella mente, poi nel corpo”.