Vertice sicurezza, la fumata è bianca La storica 24ore di basket si farà

La Provincia Varese - 30/06/2017

I problemi organizzativi, relativi alle nuove prescrizioni sulla sicurezza emesse dalla Prefettura per le manifestazioni di piazza, sembrerebbero essere quasi completamente superati e la 24Ore Basket Luino dovrebbe svolgersi regolarmente come previsto dagli organizzatori, dal 7 al 9 luglio, sul lungolago della città. Mercoledì sera si è svolto un incontro tra gli organizzatori e l’amministrazione comunale per cercare una soluzione congiunta ai problemi emersi in relazione al rispetto delle nuove norme sulla sicurezza per eventi di questo tipo, che richiamano centinaia di persone, emanate dopo i noti fatti di Torino, la sera della finale di Champions League. «Al 90% la manifestazione si farà» spiegano gli organizzatori del grande evento sportivo e non solo dell’estate La 24 ore di Luino pronta ad andare ancora a canestro: positivo il vertice sulla sicurezza Archivio luinese; sarebbe davvero un peccato non poter svolgere una manifestazione storica, entrata nel cuore di tutti gli appassionati. La 24Ore di basket Luino è nata nell’estate del 1992 al campetto del centro sportivo Le Betulle, dove ogni sera gli appassionati della palla a spicchi si ritrovavano per fare due tiri in compagnia. La prima edizione del 1992 è durata circa dodici ore con una ventina di partecipanti, dal 1993 la manifestazione si è estesa a ventiquattro ore grazie alla crescente partecipazione. Oggi la 24Ore di basket si svolge sul lungolago di Luino ed attrae giocatori da tutta la provincia di Varese e anche oltre, perché i partecipanti arrivano anche da Milano, Como e Canton Ticino. Dal 2007, alla 24Ore classica si è affiancato un triangolare di basket in carrozzina, che oggi è diventato un torneo internazionale a cui partecipano dieci LUINO Incontro positivo tra gli organizzatori e l’amministrazione: si va verso il sì. Appuntamento dal 7 al 9 luglio Vertice sicurezza, la fumata è bianca La storica 24ore di basket si farà squadre, richiamando a Luino anche giocatori della nazionale di basket in carrozzina. Lo scopo della manifestazione è quello del puro divertimento per riuscire a portare a termine tutte le ore di gioco; si gioca a basket per ventiquattro ore di fila, senza soste e senza aver bisogno di un arbitro. Non è necessario avere una squadra per partecipare; il ritmo sarà di un’ora di gioco e tre ore di riposo, con garanzia di cinque o sei turni di gioco. Sul lungolago di Luino, in un’area ombreggiata e riservata, sarà possibile installare tende per trascorrere la notte e rilassarsi durante il giorno. Durante la 24Ore si svolgerà la consueta gara di “Tiro da metà campo”; il vincitore di aggiudicherà un Ipad. Al termine della manifestazione verranno estratti numerosi premi tra cui un abbonamento per la Pallacanestro Varese; iscrizioni aperte sul sito www.24oreluino.com