Varese vola, + 75% nella vendita di elicotteri

Altra Testata - 23/06/2022

RETE55.IT

 

Nuovo record per l’export varesino nel primo trimestre di quest’anno che supera i 3 miliardi di euro e raggiunge un 31% in più rispetto allo stesso periodo di riferimento nel 2021. In cima al podio delle province lombarde proprio Varese. Spicca la crescita importante della produzione di aerei e elicotteri, pari al 75%, seguita da un + 55% di prodotti tessili venduti oltre confine insieme ad abbigliamento, pelli e accessori. La quota maggioritaria rimane alle materie plastiche, macchinari e prodotti chimici. Aumentano anche le importazioni anche se influenzate dalla situazione e dalle dinamiche inflattive. A richiedere maggiormente il made in Varese, la Germania seguita dalla Francia e dagli Stati Uniti. In calo Cina e Honk kong. Diminuzione drastica pari al 32% con la Federazione russa, conseguenza della crisi russo-ucraina. E’ quanto emerge dai dati elaborati dall’Ufficio Studi e Statistica di Camera di Commercio Varese e disponibili sul portale Osserva.