Varese, si parte con il Masterplan della Valle Olona. Un mese per le proposte

Malpensa24 - 17/05/2022

 Il quartiere di Valle Olona a Varese è al centro di un progetto di rigenerazione che ruota intorno alla realizzazione dell’hub dedicato alla ricerca e formazione sulla mobilità sostenibile, che sorgerà nell’ex scuola De Amicis. Partendo da qui l’amministrazione comunale vuole costruire una nuova vocazione per un intero rione: è questo l’obiettivo del Masterplan della Valle Olona, di cui parte la fase di redazione.

Le linee di indirizzo del Masterplan

Un documento che sta per entrare nel vivo: la giunta comunale ha dato avvio al procedimento di formazione del Masterplan della Valle Olona, approvando una serie di linee strategiche. Dal punto di vista degli indirizzi urbanistici uno degli obiettivi principali è la rigenerazione urbana delle aree dismesse ex industriali, mentre per quanto riguarda la mobilità si punta a potenziare le forme di spostamento sostenibile, in coerenza con gli obiettivi del Pums. In tema di trasporto pubblico locale si prevede la riorganizzazione dell’asse Belforte-Centro con il collegamento per i quartieri di San Fermo e Valle Olona con le stazioni e il centro con una frequenza di 15 minuti nelle ore di punta. Nell’ambito del Biciplan si prevede inoltre un percorso ciclabile lungo il corso del fiume Olona. Questa sera, lunedì 16 maggio, ci sarà un primo momento di condivisione, con l’incontro rivolto al Consiglio di quartiere di Valle Olona e San Fermo, durante il quale il sindaco Davide Galimberti, la vicesindaca Ivana Perusin e l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Civati illustreranno il progetto.

Parte la redazione del documento

In vista della redazione del documento l’amministrazione invita i cittadini e chiunque abba interesse, anche per la tutela degli interessi diffusi, a presentare suggerimenti e proposte per la definizione delle scelte progettuali relative al Masterplan dell’ambito della Valle Olona e finalizzate, in particolare, alla riqualificazione dal punto di vista urbanistico, architettonico, viabilistico, economico e sociale, senza comportare variante al Pgt vigente. Le segnalazioni dovranno riportare nell’oggetto: “Atto di partecipazione preordinato alla redazione di Masterplan della valle Olona” e dovranno essere inviate entro il 17 giugno tramite Pec con file Pdf all’indirizzo urbanistica@comune.varese.legalmail.it oppure con posta elettronica ordinaria (sempre in formato Pdf) all’indirizzo pgt@comune.varese.it. In alternativa potranno essere redatte in carta semplice, in un massimo di 2 pagine in formato A4, e presentate all’Ufficio protocollo del Comune in via Sacco 5.