Varese si candida per un girone dell’Eurolega giovanile di basket

Varesenews - 17/11/2021

L’inno dell’Eurolega, la celebre “I Feel Devotion“, potrebbe tornare a risuonare sotto la volta del palasport di Masnago dopo tanti anni. Non perché – ahinoi – la Openjobmetis sia lanciata verso il ritorno nella competizione che ha vinto ben cinque volte, ma perché la Enerxenia Arena si è candidata per ospitare un girone di qualificazione della Eurolega Giovanile nella prossima primavera.


A spingere per portare in città una competizione su cui si condensano gli interessi di tutto il mondo del basket (in campo vanno, per partite “vere”, i migliori prospetti che giocano nei vivai del Vecchio Continente) è la Pallacanestro Varese Academy, il club giovanile diretto da Gianfranco Ponti che, l’anno passato, ha “prestato” due propri giocatori alla Stella Azzurra Roma (l’italiano Virginio e l’argentino Marchiaro) per prendere parte alla manifestazione.

La candidatura dell’Academy è in fase avanzata: Varese è l’unica sede italiana che ha proposto di ospitare un girone e alcuni colloqui tra i dirigenti biancorossi e l’organizzazione sono già avvenuti, anche se per il momento il torneo non è ancora stato assegnato. Le date prescelte sono quelle tra il 24 e il 27 marzo 2022: ogni girone – quindi anche quello eventualmente organizzato a Masnago – prevede la presenza di otto squadre suddivise in due gironi. In tutto si giocherebbero 16 partite con la vincente qualificata direttamente per le finali dell’Eurolega giovanile, competizione disputata in parallelo alle Final Four “senior”.


Uno dei vantaggi dell’organizzare il girone è quella di poter prendere parte con la squadra locale al torneo: la Varese Academy quindi potrebbe scendere in campo a sfidare qualche colosso del calibro di Real Madrid, Efes, Bayern, CSKA e via discorrendo. Non sarà la stessa cosa che avere – come un tempo – la prima squadra in lizza per il titolo europeo, ma la soddisfazione sarebbe comunque grande. E anche per i ragazzi potrebbe essere una grande esperienza formativa e sportiva.