Varese e turismo sportivo vanno a braccetto

Altra Testata - 08/08/2016

LAGOMAGGIORE.NET

 

La collana “Lombardia NordOvest” ha deciso così di dedicare le nuove stampe agli sport di questi luoghi che permettono a tutti di respirare l’energia e l’amore per uno stile di vita sano.
«La Varese Sport Commission è un’iniziativa per fare dello sport e, più in generale, dell’attività all’aperto un veicolo per attrarre nuovi flussi turistici» si apre così l’editoriale di Lombardia NordOvest. A scriverlo sono il presidente della Camera di Commercio, Renato Scapolan, e il segretario generale dello stesso ente, Mauro Temperelli.

Si parla di un turismo “attivo” a 360°, grazie alle caratteristiche geografiche e ambientali del territorio, grazie a impianti sportivi e infrastrutture all’avanguardia, grazie alla presenza di tutti quei servizi necessari per una vacanza sportiva e dinamica con famiglia o amici e per chi deve organizzare eventi e gare di livello agonistico o amatoriale.

Sfogliando il numero di “Lombardia NordOvest” di questi giorni sono diverse le testimonianze sportive che si leggono. Dalle emozioni di una giornata in barca a vela sul Lago Maggiore con la velista Paola Ferrario a fare da guida al trekking a cavallo su percorsi mozzafiato con l’artista e ippofilo Chicco Colombo; dal volo in aliante con partenza dal campo di Calcinate del Pesce con la pluricampionessa Margherita Acquaderni a un’escursione in bicicletta con la conduttrice televisiva, modella, nonché ambasciatrice della Varese Sport Commission Filippa Lägerback; dal golf conMarco Dal Fior, varesino e presidente nazionale dei giornalisti golfisti, a un’escursione a piedi sui tanti percorsi della provincia attraverso la testimonianza del presidente del Cai Varese Pietro Macchi.

Presenti nel volume ulteriori schede dove trovano spazio, accanto agli sport, la buona cucina, la natura e proposte di relax.