Varese capitale dei laser

La Provincia Varese - 24/01/2017

È nato Renaissance, il colosso dei laser made in Italy che parla varesino; Deka e Quanta System, l’azienda che ha sede a Samarate, sono due eccellenze italiane riconosciute nel settore dei laser medicali a livello mondiale, che hanno deciso di unire le forze sul mercato nazionale, per diffondere l’eccellenza tecnologica e il culto della bellezza, attraverso la migliore tecnologia opto-elettronica da mettere al servizio dei professionisti del settore. Un nuovo capitolo dell’ingegneria tecnologica italiana al servizio della medicina, per migliorare la vita di milioni di persone, curare con la luce, creare benessere, eliminare gli inestetismi e rimodellare il corpo. Il progetto Renaissance è la sintesi di due anime diverse ma con in comune lo stesso obiettivo: mettere la propria esperienza, la propria ricerca ed il proprio knowhow al servizio delle persone. Il nuovo colosso italiano nato dall’unione commerciale di DEKA e Quanta System, entrambe facenti parti del gruppo fiorentino El.En, vuole conquistare il mercato della medicina estetica e della laser terapia in Italia. «Renaissance rappresenta il presente ed il futuro dell’eccellenza laser italiana – afferma Paolo Salvadeo, direttore generale di El.En. – ispirati dagli stessi valori del Rinascimento fiorentino, il nostro obiettivo è diventare artefici di una potente rinascita attraverso sistemi laser d’avanguardia,con cui migliorare la qualità di vita delle persone, creando al contempo opportunità, nuovi posti di lavoro ed un circolo virtuoso per dare spinta, anche partendo dal nostro settore,al rilancio economico del Paese». La strategia Quella di dar vita al nuovo colosso, è una scelta strategica del gruppo, improntata alla crescita e alla conquista del mercato italiano. «Per farlo abbiamo unito le forze sul campo, i migliori prodotti di entrambe le aziende, mettendo a fuoco l’esperienza trentennale di due importanti realtà leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di laser per applicazioni nei settori medicale ed estetico – prosegue Salvadeo – DEKA e Quanta System, dopo aver conquistato separatamente importanti fette di mercato,hanno deciso di unirsi e di dare vita ad un colosso con cui conquistare una vera leadership sul mercato italiano». Il direttore commerciale di Renaissance, Lapo Cirri, si è dichiarato «orgogliosissimo di questa operazione; la nostra è una risposta fortissima a una precisa domanda che si è manifestata negli ultimi anni da parte del mercato. La tendenza in corso vede infatti crescere sempre di più la spesa degli italiani per la cura di sé». l’Italia è il settimo paese al mondo per numero di trattamenti medicoestetici effettuati con apparecchiature elettromedicali; da qui parte la sfida di Renaissance.