Unionmeccanica sceglie Pozzi

Il varesino Giannino Pozzi, della Carrozzeria Industriale Pozzi Arturo di Casciago, già alla guida di Unionmeccanica Confapi Varese è stato eletto nella nuova Giunta di Presidenza di Unionmeccanica Confapi.

Il Consiglio Nazionale di Unionmeccanica Confapi ha eletto Lorenzo Giotti alla Presidenza dell’Unione di Categoria Unionmeccanica per il triennio 2019-2022.

L’azienda di Pozzi è stata fondata nel 1951 e nei suoi con sessantotto anni di storia fatta di migliaia di autobus riparati. Oggi è la più vecchia carrozzeria in Italia che si occupa di riparazioni e allestimenti di autobus. Pozzi è cresciuto in azienda e rappresenta la seconda generazione: suo papà Arturo con a fianco sua mamma Antonietta, insieme al fratello hanno creato l’impresa che dal dopoguerra ad oggi è cresciuta costantemente. Durante questi anni sono passati dalla carrozzeria automezzi di squadre di calcio, bus di linea, bus di radio, televisioni, e di grandi marchi nazionali ed europei. Nell’azienda curano anche i famosi autobus “Flixbus”.

«E’ per me un onore rivestire un ruolo così determinante – sottolinea Pozzi – e non farò mancare il mio apporto in Unionmeccanica Nazionale, soprattutto in vista del rinnovo del contratto nazionale di lavoro previsto per il prossimo anno».

Il neo eletto ringrazia pubblicamente la Presidenza Nazionale di Unionmeccanica Lorenzo Giotti per la fiducia espressa nei suoi riguardi.

«Il nostro compito, sotto l’egida di Confapi – sottolinea Giotti – sarà quello di focalizzarsi su lavoro e sviluppo in un comparto che non solo è così rilevante per la nostra economia, ma rappresenta anche all’estero il meglio delle nostre piccole e medie imprese e del Made in Italy».