Un Sorriso di Stelle La beneficenza risplende in città

La Provincia Varese - 20/06/2017

Una serata con i maestri del gusto per gli amanti dei buoni sapori locali, il tutto con un fine benefico. È questo l’evento “Sorriso di Stelle”, che si terrà questa sera, dalle 18.30, nella location di Villa Andrea all’interno del Centro Congressi Ville Ponti. La manifestazione è organizzata da Confcommercio UNIASCOM della provincia di Varese, Associazione Provinciale Cuochi Varesini, Coldiretti Varese, Associazione Pasticceri per la Vita ed Unibirra. Per l’intera serata esperti del gusto, chef, pasticceri, mastri birrai, macellai e produttori La realtà varesina dal 2006 è impegnata nel sostenere la ricerca scientifica nella lotta contro i tumori infantili locali daranno vita a un percorso itinerante di presentazioni e degustazioni dei prodotti del territorio della nostra provincia, tra “isole” gastronomiche e stand espositivi. “Sorriso di Stelle” è però anche un evento di beneficenza. Lo scorso anno l’iniziativa si era svolta sulla terrazza del Camponovo presso il Sacro Monte di Varese ed il ricavato era stato devoluto a favore dell’Associazione Costa Sorriso, impegnata nell’inserimento nel mondo del lavoro degli adolescenti con disabilità. Quest’anno invece lo scopo benefico dell’evento è quello di raccogliere fondi a favore della Fondazione Giacomo Ascoli di Varese, che dal 2006 è impegnata nel sostenere la ricerca scientifica nella lotta contro i tumori infantili: il ricavato della serata sarà interamente donato per l’acquisto di un carrello medico per il reparto di oncoematologia infantile dell’Ospedale del Ponte. La Fondazione sarà presente con uno spazio riservato all’intrattenimento dei più piccoli. Dalle 19 a Villa Andrea cominceranno le degustazioni con varie “isole” dedicate a temi particolari: ci sarà quella dei prodotti tipici del Varesotto, quella della frutta e verdura, quella riservata alle produzioni locali proposte da Coldiretti e quella alle imprese “del gusto” della Confcommercio. Poi altre degustazioni con quattro portate di risotti, preparati da famosi maestri di cucina e non mancheranno i dolci con una torta speciale realizzata dai pasticceri dell’Associazione Pasticceri per la Vita.