Un milione e mezzo per il terzo settore

n milione e mezzo di euro che valgono oro per associazioni, cooperative ed entità del terzo settore che, ogni anno, si contendono una fetta della “torta”, cercando di presentare il progetto migliore. La cifra è quella messa a disposizione della Fondazione Comunitaria del Varesotto che ha emesso i bandi per il 2019, a seguito del via libera del consiglio di amministrazione presieduto da Maurizio Ampollini.

Sostanzialmente cambia poco rispetto all’ultima edizione: sono confermate cinque linee di finanziamento, con piccoli spostamenti di denaro fra i vari settori. Il bando “Assistenza sociale”, il più pesante fra i cinque, scende a 650.000 euro e i 50.000 euro in meno andranno a rimpolpare il filone “Arte e cultura”, salito a 400.000 euro totali. Restano pressoché invariate le cifre per le “Altre finalità” (150.000 euro), “Educare con gli oratori” (100.000 euro) e “Micro-erogazioni” (60.000 euro). A queste somme si aggiungono altri 154.000 euro destinati a progetti extra-bando. Per chi volesse partecipare, le informazioni sono sul sito www.fondazionevaresotto.it. Qui riassumiamo le principali: la Fondazione garantirà al massimo il 50% del progetto anche se, in questi anni, nella maggioranza dei casi il contributo è solitamente risultato inferiore, con l’obiettivo di aiutare un maggior numero di realtà. Tanto che, nell’edizione 2018, su 294 progetti presentati, ne sono stati finanziati 262, pari a quasi il 90% del totale. Il tetto massimo del contributo va dai 30.000 euro (per l’assistenza sociale) ai 2.000 euro per le micro-erogazioni, passando dai 15.000 e 10.000 euro per gli altri tre bandi. La Fondazione, inoltre, per stimolare la partecipazione attiva della comunità, chiede donazioni pari al 10 o 15% del contributo assegnato, che dovrà essere versato da soggetti terzi, una volta confermata la vincita del bando. Il termine per la presentazione delle domande è il 15 maggio; le richieste dovranno essere presentate esclusivamente con modalità informatica.

Inoltre, per promuovere e diffondere la conoscenza dei Bandi 2019, così come avvenuto con successo lo scorso anno, la Fondazione Comunitaria del Varesotto organizzerà degli incontri sul territorio per presentare i contenuti e le modalità operative. Il primo appuntamento sarà a Varese martedì 2 aprile, alle 17.30, alla biblioteca del Csv Insubria di via Brambilla 15. Seguiranno gli appuntamenti di Busto Arsizio, martedì 9 aprile, alle 17.30 al “Ridotto” del Teatro sociale di piazza Plebiscito, e Castiglione Olona, giovedì 11 aprile, alle 20.45, a Palazzo Branda Castiglioni di piazza Garibaldi.