Turismo e sport, da Camera di Commercio Varese 120mila euro per eventi nel 2022

Malpensa24 - 20/12/2021

La Camera di Commercio di Varese continua ad investire sul binomio turismo e sportDopo i bandi pubblicati nel 2021 l’ente camerale mette a disposizione nuovi contributi a sostegno di eventi sportivi e progetti di natura turistico-sportiva nel territorio varesino. Lo stanziamento è stato aumentato a 120mila euro: a tanto ammonta la dotazione finanziaria del nuovo bando, relativo agli appuntamenti che si svolgeranno nell’anno 2022.

40mila euro per nuovi eventi

Al fine di supportare il rilancio del settore turistico la Camera di Commercio di Varese, nell’ambito delle proprie funzioni di promozione del turismo, e del proprio progetto Varese Sport Commission, selezionerà quindi alcuni eventi e progetti di natura turistico-sportiva a cui fornire un sostegno economico. Le risorse stanziate per l’intervento ammontano a 120mila euro, di cui 40mila euro in particolare saranno destinati a nuovi eventi mai realizzati sul territorio varesino. Possono presentare la domanda organizzazioni senza scopo di lucro, aventi nelle finalità statutarie la valorizzazione, la promozione del territorio e/o l’organizzazione di attività turistiche, ricreative o sportive (enti, istituzioni, associazioni, fondazioni, comitati, consorzi e altri soggetti assimilabili), ma anche micro, piccole e medie imprese.

Domande dal 14 gennaio

Sono ammessi al sostegno gli eventi sportivi in grado di generare almeno 100 pernottamenti in strutture turistico-ricettive e i progetti turistico-sportivi che si propongano di migliorare l’attrattività del territorio e la riscoperta di luoghi di interesse turistico-sportivo e che siano immediatamente cantierabili nel 2022. L’agevolazione, che non potrà superare il 50% del budget complessivo, consiste in un contributo a fondo perduto e/o sotto forma di messa a disposizione degli spazi camerali, variabile a seconda della tipologia di evento/progetto e della valutazione di merito. Le proposte progettuali, redatte su apposito modulo (che sarà disponibile a breve sul sito della Camera di Commercio), dovranno essere compilate e trasmesse, dal 14 gennaio al 14 febbraio 2022, all’indirizzo pec protocollo.va@va.legalmail.camcom.it.