Tre eventi in quattro giorni per gli amanti della bici

Varesenews - 08/06/2017

Quattro giorni, tre eventi e tanta voglia di pedalare. Sarà una settimana speciale per gli amanti della bici, che avranno a disposizione tre manifestazioni per divertirsi in sella.
Questa serie di iniziative è frutto della sinergia tra la Varese Sport Commission e la Newsciclismo.com. Si parte giovedì 15 giugno con la Night Raw Contest tra le vie del centro di Varese, venerdì 16 giugno ci sarà la Lago di Varese Night Bike con Gavirate punto di partenza e arrivo e domenica 18 giugno la cicloscalata Rancio-Brinzio.

Nella mattinata di mercoledì 7 giugno alla Camera di Commercio c’è stata la conferenza stampa di presentazione, aperta dalle parole di Sergio Gianoli: «Come newsciclismo.com, dopo qualche anno abbiamo deciso di organizzare eventi. Oggi presentiamo tre manifestazioni tra l’agonistico e il ricreativo, ognuna organizzata con l’aiuto di diverse associazioni. Entrando nello specifico, il 16 giugno ci sarà la Lago di Varese Bike Night con la collaborazione della Pro Loco di Gavirate. Il lido cittadino sarà punto di partenza e arrivo e alla fine ci sarà uno schiuma party, pasta per tutti e premi per i gruppi più numerosi».
Ad approfondire l’evento del 15 giugno, la Night Raw Contest, è stato il presidente della Newsciclismo.com Alessandro Locatelli: «La seconda edizione del Trofeo Internazionale Città di Varese vuole dare la giusta immagine di spettacolo che il ciclismo merita. Sarà una rapida successione di emozioni sul percorso di 1,4 chilometri intorno al Comune di Varese».
La Cicloscalata Rancio-Brinzio è stata invece analizzata da Federico Carimati: «Siamo arrivati alla terza edizione e anche quest’anno avrà uno scopo benefico con la raccolta fondi per l’associazione Lotta all’ictus. Dalle 8,30 alle 9,30 ci sarà la partenza degli agonisti, poi apertura agli amatori con partenza alla francese».
varese sport commission
Padrone di casa della conferenza, il presidente di Camera di Commercio Giuseppe Albertini, ha spiegato: «Possiamo dire “Varese Land of Bike” perché il ciclismo è insito nel dna dei varesini. La Varese Sport Commission vuole dare risalto alle attività sportive locali e la Camera di Commercio ha il compito di fare da contenitore per queste attività in collaborazione con le associazioni. Lavorare in sinergia porta benefici a tutti».
Mauro Temperelli, segretario generale di Camera di Commercio, è stato uno dei promotori della Varese Sport Commission: «Abbiamo un territorio magnifico e la capacità di organizzare. Mettendo assieme tutte le componenti riusciamo a fare il salto di qualità al nostro territorio. Lo sport è economia sia dal punto di vista produttivo, sia per il turismo».