Transizione energetica, Varese si interroga

E’ possibile produrre energia, risparmiare sulle bollette e rispettare l’ambiente? È l’interrogativo che fa da motore al processo di transizione energetica e che coinvolge direttamente tutto il sistema produttivo varesino, alla ricerca di risposte e soluzioni concrete. Nasce proprio con l’intento di fornire risposte “Energetica”, forum promosso dalla Camera di Commercio e in calendario giovedì 30 marzo a MalpensaFiere.

«Bisogna agire subito in sinergia tra istituzioni, enti e operatori privati – spiega il presidente di Camera di commercio, Mauro Vitiello – Ecco perché poniamo la transizione energetica quale asse portante della nostra programmazione strategica dei prossimi cinque anni, a favore del sistema economico varesino». Il forum di MalpensaFiere, con inizio alle 9, sarà un susseguirsi di incontri di approfondimento sul tema dell’efficientamento, con particolare attenzione alle Comunità Energetiche Rinnovabili, e di seminari tematici oltre a testimonianze su progetti già operativi o in fase di realizzazione. Non mancheranno, poi, desk per occasioni matching tra “domanda” (imprese, comuni e terzo settore) e “offerta” (fornitori di tecnologie, energy service company, liberi professionisti e associazioni). «Il sistema economico varesino – sono sempre parole del presidente Vitiello -, vuole farsi trovare pronto per cogliere le opportunità che possono crearsi da un passaggio così importante».