Terza edizione per la rassegna di diritto pubblico dell’economia

Da giovedì 4 fino a venerdì 5 aprile alle Ville Ponti si terrà la terza rassegna di Diritto pubblico dell’economia a cui parteciperanno alcuni tra i principali esperti della materia.

La rassegna, organizzata da Upel (Unione provinciale enti locali), sotto la direzione di Claudio Biondi, direttore Upel Varese,  quest’anno mette al centro del dibattito l’impatto della corruzione sulle amministrazioni pubbliche e il management pubblico.PUBBLICITÀ

<

Il comitato scientifico è composto da Gianpiero Paolo CIRILLO, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato,  Stefano GLINIANSKI – Consigliere della Corte dei Conti, Segretario Generale Authority Sciopero nei Servizi Pubblici, Ida Angela NICOTRA – Professore Ordinario di Diritto Costituzionale – Università degli Studi di Catania, Componente Autorità Nazionale Anticorruzione; Giovanni PITRUZZELLA – Avvocato Generale della Corte di Giustizia dell’Unione Europea; Aristide POLICE – Professore di Diritto Amministrativo – Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

La Rassegna di diritto pubblico dell’economia, con l’obiettivo di analizzare quale impatto l’opportunità di una modifica dell’attuale configurazione dello Stato verso forme di maggiore decentramento potrà produrre nei confronti della autonomie regionali e locali, anche per questa terza edizione coinvolge le massime espressioni delle magistrature amministrative e contabili, oltre che autorevoli rappresentanti del mondo accademico e di gruppi di interesse locale e nazionale, per tentare, con lo spirito costruttivo e dinamico che ormai la caratterizza, di promuovere un dibattito e, nel contempo, individuare le possibili prospettive future.

IL PROGRAMMA

Giovedì 4 APRILE 2019
ore 8.00 – 9.00 Registrazione partecipanti e accoglienza
ore 9.00 Saluti delle Autorità

ore 9.15 – 11.15 Iª SESSIONE:
IL PESO DELLA CORRUZIONE SULLA CRESCITA ECONOMICA

Presiede Giovanni Mammone
Primo Presidente della Corte di Cassazione

Introduce Ida Angela Nicotra
Professore di Diritto Costituzionale – Università degli Studi di Catania, Componente Autorità Nazionale Anticorruzione

L’INCIDENZA DEI FENOMENI CORRUTTIVI SUI BILANCI PUBBLICI
Alberto Avoli
Procuratore generale della Corte dei Conti

IL PESO DELLA CORRUZIONE SULL’ECONOMIA
Federico Anghelé
Associazione Riparte il Futuro

SOCIETÀ CIVILE E PERCEZIONE DELLA CORRUZIONE
Francesco Greco
Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Milano

PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE, FATTORE TEMPO, CONTENZIOSO: TRE SNODI FONDAMENTALI PER LA CRESCITA ECONOMICA DEL PAESE
Stefano Toschei
Consigliere di Stato

Modera Laura Pintus
Giornalista del Tg2 RAI

ore 11.15 – 11.30 Coffee break

ore 11.30 – 13.30 IIª SESSIONE
LA MACCHINA BUROCRATICA TRA RIORGANIZZAZIONE E IMPARZIALITÀ: IL DECRETO CONCRETEZZA

Presiede Angelo Buscema
Presidente della Corte dei Conti

Introduce Stefano Glinianski
Consigliere Corte dei Conti – Segretario Generale Authority Sciopero nei Servizi Pubblici

LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE NEGLI ENTI LOCALI: SUGGESTIONI PER UNA VISIONE INNOVATIVA
Gianluca Bertagna
Docente esperto in materia di personale enti locali

SOLUZIONI NUOVE PER UN PROBLEMA ANTICO
Alfonso Celotto
Professore di Diritto Costituzionale – Università degli Studi “Roma Tre”

UNA NECESSARIA SEMPLIFICAZIONE NORMATIVA PER UNA P.A. PIÙ EFFICIENTE
Carlo Cottarelli
Professore di Fiscal Macroeconomics – Università Bocconi

QUALE RIORGANIZZAZIONE PER IL CODICE APPALTI?
Elena Quadri
Consigliere di Stato

Modera Oscar Fulvio Giannino
Giornalista

ore 13.30 Pausa pranzo

ore 15.00 – 17.00 IIIª SESSIONE
BUROCRAZIA E SVILUPPO ECONOMICO. IL FATTORE TEMPO

Presiede Giancarlo Coraggio
Giudice della Corte Costituzionale

Introduce Gianpiero Paolo Cirillo
Presidente di Sezione del Consiglio di Stato

I COSTI DELLA REGOLAMENTAZIONE
Vitalba Azzollini
Giurista presso Autorità indipendente

IL FATTORE TEMPO NEI RAPPORTI ECONOMICI
Loredana Giani
Professore di Diritto Amministrativo – Università Europea di Roma

IL TEMPO NEI CONTROLLI DELLA CORTE DEI CONTI
Ermanno Granelli
Presidente Sezioni Riunite in sede di controllo della Corte dei Conti

IL TEMPO NEL PROCESSO AMMINISTRATIVO TRA CELERITÀ E RAGIONEVOLEZZA
Maria Alessandra Sandulli
Professore di Diritto Amministrativo – Università degli Studi “Roma Tre”

Modera Marco Linari
Giornalista de La Prealpina

Venerdì 5 APRILE 2019

ore 8.00 – 9.00 Registrazione partecipanti e accoglienza
ore 9.00 Saluti delle Autorità

ore 9.15 – 11.15 IVª SESSIONE
LA POLITICA E IL MANAGEMENT: UN’ALLEANZA CHE GARANTISCE IL CITTADINO

Presiede Antonio Caruso
Presidente Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti Regione Lombardia

Introduce Aristide Police
Professore di Diritto Amministrativo – Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

UTILIZZO DELLE RISORSE PUBBLICHE E ACCOUNTABILITY: UN IMPEGNO VERSO I CITTADINI
Maurizio Delfino
Docente di contabilità pubblica

ECONOMICITÀ DELL’AZIONE AMMINISTRATIVA COME CONDIZIONE DI LEGALITÀ
Giuseppe Farneti
già Professore di Economia Aziendale – Università degli Studi di Bologna

SELEZIONE DELLA DIRIGENZA ED AUTONOMIA DALLA POLITICA
Oberdan Forlenza
Consigliere di Stato

CONTRATTI COLLETTIVI NAZIONALI ALLA PROVA CON IL NUOVO QUADRO REGOLATORIO
Sergio Gasparrini
Presidente Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni (ARAN)

Modera Paolo Peluffo
Consigliere Corte dei Conti

ore 11.15 – 11.30 Coffee break

ore 11.30 – 13.30 Vª SESSIONE
LO SVILUPPO DEI TERRITORI TRA LIBERO MERCATO E ATTIVITÀ REGOLATORIA

Presiede Massimo Massella Ducci Teri
Avvocato generale dello Stato

Introduce Giovanni Pitruzzella
Avvocato generale della Corte di Giustizia dell’Unione Europea

IL VALORE DEL PARTENARIATO TRA IL SETTORE PUBBLICO E L’INTERVENTO DEL PRIVATO
Valentina Canalini
già Consigliere Giuridico del Presidente del Consiglio dei Ministri

LE FONDAZIONI BANCARIE PER LO SVILUPPO DEI TERRITORI
Ginevra Cerrina Feroni
Professore di Diritto Costituzionale Italiano e Comparato – Università degli Studi di Firenze

LA GESTIONE DEL PATRIMONIO PER PERSEGUIRE POLITICHE PUBBLICHE E VALORIZZARE LA CULTURA DELLA LEGALITÀ
Ugo Montella
Vice Procuratore Generale della Corte dei Conti

MERCATO IMMOBILIARE E ABUSIVISMO EDILIZIO
Diego Sabatino
Consigliere di Stato

Modera Angelo Polimeno Bottai
Vice Direttore del TG1 RAI

ore 13.30 Pausa Pranzo
ore 15.00 – 16.30 VIª SESSIONE
PIANIFICARE LO SVILUPPO DELLE CITTÀ ATTRAVERSO LA PEREQUAZIONE URBANISTICA

Presiede Carmine Volpe
Presidente TAR Lazio

Introduce Davide Galimberti
Sindaco della Città di Varese

SVILUPPO DELLE CITTÀ ED IMPATTO DELLA BUROCRAZIA SULL’AZIONE IMPRENDITORIALE
Gabriele Buia
Presidente Associazione Nazionale Costruttori Edili (ANCE)

LA PEREQUAZIONE COME ATTUAZIONE PER GLI INVESTIMENTI PRIVATI
Fabio Elefante
Professore di Istituzione di Diritto Pubblico – Università degli Studi di Roma La Sapienza

CONSUMO DI SUOLO E RIGENERAZIONE: DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA
Maurizio Federici
Dirigente Regione Lombardia

LA CORRETTA GESTIONE DELLE RISORSE PUBBLICHE PER LO SVILUPPO URBANISTICO
Tommaso Miele
Presidente di Sezione Corte dei Conti

Modera Matteo Inzaghi
Direttore Rete 55