START-UP IN VETRINA – L’impresa di Michela Papagno «aiuta le persone a gestire la situazione in cui ci troviamo»

VareseNoi - 20/06/2022

Con il progetto “Punto Nuova Impresa”, la Camera di Commercio di Varese aiuta gli imprenditori che vogliono partire da un’idea e, con le giuste indicazioni e competenze, trasformarla in una start-up.  

Durante la pandemia, Michela Papagno ha avuto un’idea: «Aiutare quante più persone possibile a gestire la nuova situazione» e un possibile ritorno al “prima”.

Così, ha deciso di cambiare vita e fondare Michela Papagno Coaching.

 

 

Un nuovo mindset per diventare imprenditrice

«Il momento più difficile – racconta la futura imprenditrice – è stato il passaggio da lavoratrice dipendente a imprenditrice, il mindset è diverso, ho dovuto gestire una serie di competenze che mi mancavano e che ho dovuto costruire man mano durante il percorso».

«Il Progetto Nuova Impresa mi ha aiutata a strutturarmi»

Il Progetto Nuova Impresa ha fornito a Michela un importante supporto: «Sicuramente ha strutturato la mia impresa: in questo anno e mezzo ho un po’ navigato a vista, che con un’impresa non si dovrebbe mai fare. Quello che mi è tornato utile è capire come strutturarmi, che obiettivi pormi e come raggiungerli in un’ottica di imprenditoria».