Sponsor e consorziati riuniti alle Ville Ponti per il matching di Pallacanestro Varese

Sono state circa cinquanta le aziende legate alla Pallacanestro Varese che hanno preso parte questa mattina – giovedì 21 febbraio – all’evento “Business di squadra” voluto dal consorzio “Varese nel cuore” (il soggetto proprietario del 95% della società biancorossa) alle Ville Ponti di Biumo.

L’appuntamento ha avuto un ospite d’onore a introdurre i lavori, il presidente della Federbasket Gianni Petrucci, in questi giorni in città per accompagnare la Nazionale che domani sera (venerdì 22) giocherà alla Enerxenia Arena contro l’Ungheria per le qualificazioni mondiali. Petrucci, che ha fatto il punto sul movimento cestistico italiano, è stato introdotto dai massimi dirigenti varesini, il presidente della Pallacanestro – Marco Vittorelli – e il numero uno del consorzio – Alberto Castelli, oltre che dal direttore generale della Camera di Commercio, Mauro Temperelli.
Al termine del talk show, i partecipanti hanno dato vita al cosiddetto matching: una serie di incontri (con la formula one-to-one) tra le aziende presenti in modo da favorire la nascita o lo sviluppo di rapporti commerciali tra realtà accomunate dalla vicinanza ai colori biancorossi. Quest’anno infatti l’evento era a numero chiuso e i posti erano riservati proprio a quei marchi che hanno già in essere rapporti commerciali con la società sportiva dieci volte campione d’Italia. E proprio uno degli sponsor aggiuntisi più di recente, l’azienda della ristorazione collettiva Elior Italia che fa parte di una multinazionale francese, ha legato il proprio nome alla giornata delle Ville Ponti.

“Business di squadra” è un format che si ripete da diverse edizioni sotto l’ala organizzatrice di “Varese nel cuore”, ed è stato riproposto quest’oggi dopo una “pausa” di un anno. Il matching però è solo una delle iniziative legate alle aziende vicine a Pallacanestro Varese: quelle in programma avranno una cadenza mensile o poco più, a partire dalla “Business Cup” che porterà a giocare a basket sul parquet di Masnago molti degli imprenditori coinvolti. Intanto, nei prossimi giorni, la società dovrebbe ufficializzare alcuni nuovi accordi di sponsorship.