Sponsor-consorziati, Petrucci apre il matching

arà Gianni Petrucci (foto Blitz) l’ospite d’onore del matching tra sponsor e consorziati organizzato dalla Pallacanestro Varese. Il presidente della FIP interverrà infatti all’evento previsto stamane nella Villa Napoleonica del centro congressi delle Ville Ponti. L’incontro griffato Elior – partner biancorosso dall’inizio della stagione in corso – verrà riproposto dal club di piazza Monte Grappa dopo aver saltato l’edizione 2018.

Il convegno è aperto al pubblico soltanto nella fase iniziale, nella quale il massimo dirigente della Federbasket e il direttore generale di Master Group Sport, Antonio Santamaria, svolgeranno i rispettivi interventi. A inaugurare i lavori, alle 9 circa, saranno Marco Vittorelli e Alberto Castelli per i saluti istituzionali da presidenti della Pallacanestro Varese e del consorzio Varese nel Cuore; poi è in programma l’intervento di Mauro Temperelli, segretario generale della Camera di Commercio. A Petrucci toccherà il racconto del valore del basket in termini di promozione per le aziende che investono in questo sport, tema analogo dell’intervento del dirigente dell’advisor della FIP con spunti più tecnici nell’ambito del marketing.
Poi lo spazio sarà interamente riservato agli incontri individuali programmati tra i circa 50 della famiglia di sponsor e consorziati biancorossi che hanno aderito all’invito recapitato dal club di piazza Monte Grappa.

Contrariamente a quanto accadeva nelle passate edizionim quando il matching era anche occasione per farsi conoscere, oggi è invitato soltanto chi fa già parte del mondo della Pallacanestro Varese, come una sorta di premio per una serie di appuntamenti 1 contro 1 già programmati dagli organizzatori che si svolgeranno in forma privata per tutta la mattinata.
Sarà ovviamente la parte preponderante dell’evento denominato “Business di squadra”: l’intento è quello di trovare eventuali punti di contatto tra aziende unite dalla passione per il basket dai colori biancorossi e creare opportunità per fare affari nel nome della Pallacanestro Varese.