Sopralluogo al parcheggio 300 posti aperti da ottobre

(g.s.) – Tecnici e amministratori nei giorni scorsi hanno svolto un sopralluogo, insieme agli amministratori comunali, con gli operatori della partecipata Saronno Servizi, per il parcheggio da 300 posti nell’ area ex-Isi che sarà pronto dal primo ottobre. «Sono in corso gli ultimi lavori per rendere utilizzabile l’area sosta che si trova sul retro della stazione Fnm di piazza Cadorna – fa sapere l’assessore ai Lavori pubblici, Dario Lonardoni – che riteniamo potrà essere utilizzabile a partire dall’inizio di ottobre». L’area per la sosta è uno degli interventi legati all’articolato progetto di recupero dell’ex-Cantoni, che dovrebbe essere portato a termine entro il 2022 con la realizzazione di un nuovo parco urbano. L’operazione – che va incontro alle esigenze e alle richieste dei tanti pendolari che fanno quotidianamente riferimento all’importante scalo ferroviario saronnese, a pochi passi di distanza – fa parte del piano della sosta allo studio da parte dell’amministrazione guidata dal sindaco Alessandro Fagioli, che ha già completato la riqualificazione di piazza dei Mercanti, dove è stata rifatta la pavimentazione, da tempo dissestata. A proposito di questo parcheggio, l’amministrazione, già durante l’estate, ha annunciato di volerlo rendere anche a pagamento dal prossimo ottobre: un’idea quest’ultima che ha però già suscitato dubbi e perplessità da parte delle opposizioni.