Siglato l’accordo di settore Franco Orsi: «Verso il rilancio»

La Prealpina - 29/11/2016

«La storia della contrattazione artigiana ancora una volta passa da Cna»: lo ribadisce la Confederazione dell’artigianato dopo la firma del nuovo accordo di settore, siglato il 23 novembre scorso nell’auditorium della sede nazionale dopo nove mesi di serrate trattative. A firmare i tre accordi interconfederali – sul modello contrattuale, sulla rappresentanza e sulla detassazione – sono stati i vertici delle organizzazioni maggiormente rappresentative dell’artigianato, insieme a Cgil, Cisl e Uil. «Il nuovo modello contrattuale è frutto di un intenso lavoro che Cna ha condotto con forza e determinazione, e che consentirà di rappresentare al meglio gli artigiani e le piccole imprese – commenta il presidente di Varese Franco Orsi -. Rappresenta un passo verso la modernizzazione del sistema produttivo italiano e uno strumento utile per agganciare la ripresa economica».