Si è costituita la sede varesina di FaImpresa «Lo scopo è fare lobby tra i nostri associati»

- 11/07/2016

Si è costituita in provincia di Varese l’associazione di categoria FaImpresa, che riunisce aziende e imprenditori del nostro territorio. La missione della neonata associazione è quella di essere un punto di riferimento e di scambio di esperienze e competenze per gli imprenditori, oltre che concreto strumento di sostegno alla competitività. La sede varesina di FaImpresa è a Busto Arsizio, in via Rovereto, una zona dove la concentrazione di aziende è elevata e dove la tradizione imprenditoriale ha radici profonde. FaImpresa riconosce e promuove i valori della tradizione italiana, delle arti e dei mestieri e per questo aderisce alla Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani (Casartigiani), una delle confederazioni nazionali fondatrici di Rete Imprese Italia. «Nasciamo con lo scopo di fare lobby tra i nostri associati, per avere maggiori possibilità di scambiarsi lavoro ed esperienze» spiega Giuliano Terzi, presidente ad interim della neonata associazione di categoria. «L’obiettivo è chiaro – conclude Terzi – ed è quello di non sentirsi concorrenziali ma complementari». FaImpresa ha già in cantiere moltissime attività, a partire da FaImpresa Giovani, che metterà a disposizione delle nostre imprese dei professionisti per aiutare le aziende nel passaggio generazionale, che è sempre un momento delicato soprattutto per le realtà imprenditoriali più piccole. C’è poi FaImpresa in rosa, dedicata alle donne imprenditrici e FaImpresa ascolta, per cercare di risolvere i problemi segnalati dalle aziende, oltre ad uno sportello dedicato all’occupazione, senza dimenticare gli incontri con le amministrazioni comunali del territorio, per un proficuo dialogo tra mondo delle imprese e istituzioni locali.