SETTIMANA EUROPEA DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE: L’INSUBRIA NEL CALENDARIO DELLA CAMERA DI COMMERCIO

Altra Testata - 20/09/2022

UNINSUBRIA.IT

L’Università dell’Insubria partecipa, con le competenze dei suoi professori e con l’evento Climbing for climate, al calendario della Settimana europea per lo sviluppo sostenibile promosso dalla Camera di Commercio di Varese dal 20 al 24 settembre. Un calendario che affronta tutti i temi proposti dai diciassette obiettivi di sviluppo sostenibile adottati nell’Agenda 2030 Onu: dal come sconfiggere povertà e fame al promuovere la salute e il benessere, un’istruzione di qualità e la parità di genere. In particolare, i goals di riferimento di Climbing for climate sono: lotta al cambiamento climatico (SDG13) e promozione della vita sulla terra e protezione della biodiversità (SDG15), promozione del turismo sostenibile (SDG8) e dell’inclusione sociale ed economica di chi vive in aree periferiche (SDG10), supporto alle comunità sostenibili (SDG11).

L’evento proposto dall’Università dell’Insubria è Climbing for climatesabato 24 settembre al Campo dei Fiori di Varese dalle 10 alle 12, con ritrovo nel piazzale del Belvedere: LINK CON I DETTAGLI DELLA GIORNATA. Climbing for climate, alla quarta edizione, è la manifestazione coordinata dalla Rete delle Università per lo sviluppo sostenibile (Rus), delle quali l’Insubria fa parte, e dal Club Alpino Italiano, in corso in tutta Italia fino al 2 ottobre. Si tratta di iniziative di trekking in aree protette: un contributo della comunità scientifica nella lotta alla crisi climatica, alle crisi ecologiche e conseguente perdita di biodiversità.

L’evento del 24 settembre al Campo dei Fiori è organizzato dai professori Bruno Cerabolini (Dipartimento di Biotecnologie e scienze della vita), Adriano Martinoli, Fabio Conti e Vincenzo Torretta (Dipartimento di Scienze teoriche e applicate). L’iniziativa localmente è promossa dal Fondo per l’Ambiente Italiano, con la delegazione di Varese presieduta da Peter Georg Haag, dal Comune di Varese con il sindaco Davide Galimberti, dal Parco del Campo dei Fiori presieduto dall’architetto Giuseppe Barra, dalla Società Astronomica Schiaparelli presieduta dal professor Luca Molinari e dall’Università degli Studi dell’Insubria guidata dal rettore Angelo Tagliabue.

Altro appuntamento da segnalare nell’ambito della Settimana europea della sostenibilità è quello di giovedì 22 settembre, quando l’Insubria partecipa con due relatori al convegno intitolato «A ben far porre li ‘ngegni: l’attualità di una sfida antica Salute, territorio, community building», ospitato in Camera di Commercio dalle ore 17 alle 19. Tra i relatori: Serena Contini, storica dell’arte Comune di Varese; Gianni Bonelli, direttore generale Asst Sette Laghi; Ivan Mazzoleni, direttore sociosanitario Asst Sette Laghi; Fabio Lunghi, presidente Camera di Commercio di Varese. Per l’Insubria presenti due professori: Giulio Carcano, affronta il tema «Il ruolo (chiave) della formazione», e Loredano Pollegioni «Il ruolo (chiave) della ricerca». Al termine, tavola rotonda con Rudy Collini, presidente Confcommercio; Mauro Vitiello, vicepresidente Univa; Fernando Fiori, presidente Coldiretti.