Rinnovabili in comunità, l’investimento ora rientra in 4 anni

Altra Testata - 21/09/2022

Tgr RAI Lombardia 

Risparmiare in termini di consumi e di emissioni con l’autoproduzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, ripartendo i costi tra tutti i soggetti coinvolti. E’ l’obiettivo di una comunità energetica rinnovabile. A farsene promotori possono essere cittadini, imprese, istituzioni. 

Spesso spaventano i passaggi burocratici iniziali, nonostante i benefici apprezzabili in poco tempo. Per questo il tema è stato al centro del primo degli eventi organizzati dalla Camera di Commercio di Varese in occasione della settimana europea per lo sviluppo sostenibile.

In provincia di Varese il 44% delle aziende ha già realizzato interventi per gestire in in modo più efficiente rifiuti ed emissioni. Le comunità energetiche rinnovabili possono essere un ulteriore passo per far fronte alle dinamiche imprevedibili dei prezzi. Secondo il ricercatore Enea Paolo Zangheri «il tempo di ritorno per un investimento sulle rinnovabili è bassissimo in questo momento: 4-5 anni per rientrare nell’investimento iniziale». 

Nel servizio le voci di Emanuele Pizzurno, professore di innovation management alla LIUC, Paolo Zangheri, ricercatore Enea, e Fabio Lunghi presidente della Camera di Commercio di Varese.