Riapre l’ufficio turismo. Con gli Angels

Dopo le polemiche per la mancata apertura invernale, riapre oggi l’Ufficio Informazioni Turistiche di via della Vittoria, rimasto chiuso nei mesi scorsi a causa di un guasto all’impianto di riscaldamento. Fino al 9 aprile la sede di via della Vittoria osserverà un orario ridotto: sarà infatti aperta il mercoledì e la domenica mattina e il sabato tutto il giorno. In seguito sarà aperto ogni giorno dalle 10 alle 13 e al pomeriggio dalle 14 alle 18. Resterà chiuso il martedì pomeriggio.

Il servizio, dopo il pensionamento di una dipendente provinciale, sarà garantito da una dipendente comunale e dai giovani che prendono parte a progetti formativi come la leva civica. Quest’anno saranno coadiuvati da una risorsa in più – spiega Laura Frulli, consigliera comunale delegata al Turismo – dal primo aprile partirà infatti il progetto dei Tourist Angels ovvero gli angeli dei turisti. Ovvero da aprile al 1° ottobre gli studenti affiancheranno gli operatori della rete territoriale degli infopoint nello svolgere diverse attività: la ricognizione degli eventi culturali e sportivi, il supporto a iniziative di grande rilievo, l’informazione, l’assistenza ai turisti, lo sviluppo di contenuti sui canali social e l’accompagnamento durante visite e attività all’aria aperta in affiancamento alle guide. A Luino, le ragazze e i ragazzi dell’Isis Volontè saranno presenti sia nell’Info Point comunale che in quello diffuso dove è attiva la collaborazione della Canottieri Luino».

Spetterà quindi ai più giovani quest’anno dare un contributo significativo per lo sviluppo e la promozione turistica. «Il progetto è stato promosso dalla Regione con Camera di Commercio di Varese e gli istituti scolastici del territorio- continua Frulli -. Da mesi stiamo inoltre lavorando ad un programma con grandi riconferme e novità: anche per quest’anno Luino proporrà eventi consolidati accanto a grosse novità». Ancora una volta l’amministrazione ha deciso di puntare sul lungolago come teatro “naturale” per eventi e manifestazioni estive: ad esempio come palcoscenico per il Festival della Comicità oppure per manifestazioni come Jazz in Maggiore. Lo Iat di via della Vittoria è stato ricavato da una vecchia struttura oggetto due anni fa di un progetto di riqualificazione.