Qatar Airways punta su Malpensa

La Prealpina - 27/12/2018

Anche Qatar Airways continua a puntare forte su Malpensa: da luglio il collegamento tra la brughiera e Doha sale a tre voli giornalieri. E su una delle frequenze della rotta verrà utilizzato uno dei nuovi Airbus A350.

Le novità della stagione estiva premiano ancora una volta lo scalo intercontinentale gestito da Sea, con una nuova espansione dei collegamenti. A partire dal 31 marzo 2019, infatti, su una delle rotazioni già esistenti di questa rotta è prevista l’introduzione dell’Airbus A350-900, uno dei “giganti” dei cieli, con oltre 300 passeggeri di capacità. Prenderà il posto degli attuali Airbus A330 e Boeing B777 e B787 sulla terza rotazione giornaliera di Qatar Airways sul Malpensa-Doha, che viene operata con quattro frequenze settimanali (in aggiunta alle altre due rotazioni giornaliere, per un totale di 18 frequenze settimanali sulla rotta). Dal 2 giugno, inoltre, la terza rotazione diventerà anch’essa giornaliera: sul Malpensa-Doha ci saranno così a disposizione ben 21 frequenze settimanali. Segno della volontà della compagnia del Qatar di incrementare ulteriormente la propria presenza in brughiera. Andando così a “pareggiare” i tre voli giornalieri offerti da Emirates sulla rotta Malpensa-Dubai.

D’altra parte, Qatar Airways è la stessa compagnia che sta sostenendo la forte scommessa di Air Italy, vettore di cui detiene il 49% della proprietà (il restante 51% è della Alisarda dell’Aga Khan), per riportare Malpensa al ruolo di hub. Anche se gli interessi delle due compagnie sono sempre stati tenuti ben distanti, visto che negli Stati Uniti la presenza di Qatar Airways nell’azionariato di Air Italy ha suscitato polemiche politiche e contestazioni da parte dei principali vettori che temono la concorrenza in arrivo sulle rotte tra l’Italia e gli Usa.

Lo stesso Ceo Akbar Al Baker, ai tempi del lancio di Air Italy a Malpensa con l’arrivo del primo Boeing 737 Max, lo scorso maggio, aveva assicurato che il nuovo vettore «non sarà complementare a Qatar Airways ma sarà la compagnia nazionale italiana. Non volerà su Doha e non vogliamo usare Air Italy per penetrare gli Usa con i passeggeri Qatar». Eppure anche il vettore del Qatar punta su Malpensa.