Proprietà immobiliare da valorizzare? Gli esperti al fianco di famiglie e imprese con un convegno a Villa Recalcati

VareseNoi - 06/02/2020

Si annuncia interessante l’evento programmato a Varese Casbeno nel pomeriggio di domani, giovedì 6 febbraio. A Villa Recalcati dalle 14.30 si terrà un convegno, aperto a tutti previa prenotazione, rivolto a varie componenti del vasto mondo immobiliare: proprietari, network nazionali del settore immobiliare, aziende leader nel settore del risparmio energetico, domotica ed automazione per la casa, architetti, ingegneri, tecnici, notai, tributaristi, studiosi.

Tutti sono chiamati a dare il proprio contributo di conoscenza in un comparto in piena evoluzione. A far da moderatori dell’interessante dibattito saranno i responsabili del Centro Servizi dei Laghi e Uppi di Varese che hanno chiamato esperti nell’ambito professionale. L’obiettivo è attivare un dialogo utile e costruttivo a beneficio dell’approfondimento di un tema vasto ed articolato che riguarda l’80 per cento degli italiani: “Come valorizzare la proprietà immobiliare”.

E qui Uppi, unione piccoli proprietari immobiliari, da 25 anni gioca un ruolo cardine di servizio a favore di una miriade di piccoli proprietari immobiliari del Varesotto e Altomilanese. Si partirà dall’analisi del mercato immobiliare, dalle compravendite alle locazioni ed aste immobiliari, sia in ambito nazionale sia locale. Si darà cenno alle aree dismesse e relativo piano territoriale di recupero, individuando le opportunità di business ed agevolazioni fiscali. Ampio spazio alla locazione a canone concordato, trattando gli aspetti giuridici e procedurali e le relative agevolazioni fiscali.

Una parte importante del convegno è dedicata all’efficientamento energetico e alle nuove tecnologie applicate agli edifici, per rendere eco sostenibili e tecnologiche le abitazioni e le unità commerciali e produttive, individuando metodi e sistemi pratici da utilizzare e i relativi benefici fiscali. Verrà approfondita la nuova fiscalità immobiliare 2020 sia per compravendite sia locazioni e per ristrutturazione gli aspetti tributari, giuridici e notarili.Hanno aderito al pomeriggio di studio realtà nazionali quali il network Immobiliare.it, L’Immobiliare.com legato alla famiglia Grimaldi, il network SoloAffitti, l’azienda multinazionale BTicino, il gruppo Facile Ristrutturare.

Preziosi saranno i contributi dei relatori istituzionali quali l’architetto Federico Gazzea di Busto Arsizio, l’ingegnere Riccardo Aceti di Varese, il tributarista Nicola Mastroianni di Saronno, il Notaio Carlo Giani di Varese, il notaio Gioacchino Vassallo di Cassano Magnago, gli avvocati Luciano Di Pardo e Andrea Fumagalli di Milano (Uppi), Claudio Vasini di Varese (Uppi) e Sara De Micco di Gallarate.Il convegno organizzato dal Centro Servizi Uppi si avvale del patrocinio di Comune di Varese, Provincia di Varese, Regione Lombardia e Camera di Commercio Varese.