Per gli atleti di Rio le eccellenze varesine

La Provincia Varese - 20/07/2016

Anche i prodotti agroalimentari «Made in Varese» a Rio 2016. Grazie all’accordo tra Coni e Coldiretti, gli atleti protagonisti delle Olimpiadi 2016 potranno gustare prodotti locali e avere un’alimentazione autenticamente tricolore, contribuendo a contrastare il dilagante fenomeno dell’italian-sounding a tavola, largamente diffuso in Brasile. Le Olimpiadi rischiano, infatti, di essere un palcoscenico mondiale per i prodotti Made in Italy taroccati dei quali il Brasile è un grande produttore: dal Parmesao alla pomarola fino al salame Milano tutto carioca. Da qui l’accordo con Casa Italia per Rio 2016: #Riomangioitaliano. E tra i prodotti che decolleranno per il Brasile ci saranno anche quelli Made in Varese. «È ancora presto per annunciare quali saranno selezionati – conferma il presidente Coldiretti Varese, Fernando Fiori – ma sicuramente anche le nostre eccellenze agroalimentari faranno parte della partita».