Peduncolo per Malnate Comuni a confronto Appuntamento a Ville Ponti sul progetto viabilistico

Imprese e comuni a confronto sul progetto del peduncolo VedanoMalnate. Al centro del dibattito alle Ville Ponti l’intervento viabilistico che partendo dall’area del Ponte di Vedano punta a collegare la Varesina alla Briantea, riducendo il traffico nei centri abitati e abbattendo i tempi di percorrenza per chi è diretto a Varese o Como. «Un’opera che alleggerisce il traffico, migliora la sicurezza e riduce i tempi», commenta il presidente dell’ente camerale Mauro Vitiello. H sindaco di Vedano Olona Cristiano Citterio ricorda che «il peduncolo era addirittura inserito nell’accordo di programma per l’accessibilità a Malpensa: se ne parla quindi da più di vent’anni. È venuto il momento di vederlo realizzato«. La Camera di Commercio si farà parte attiva per coinvolgere enti e istituzioni competenti, come Provincia, Regione e Anas. Irene Bellifemine, sindaco di Malnate, ricorda che oggi transitano giornalmente sulla Briantea oltre 20mila automezzi, «molti dei quali veicoli pesanti, con evidenti problemi di viabilità e di sicurezza per i cittadini».