Pakistan ordina altri elicotteri AW139

La Prealpina - 29/03/2017

Nuovi ordini per Leonardo: il Governo del Pakistan ha deciso di dotarsi di ulteriori elicotteri bimotore intermedi AgustaWestland AW139 firmando un nuovo contratto. Lo si legge in una nota della società, in cui si precisa che i velivoli saranno impiegati nel Paese per compiti quali utility, ricerca e soccorso ed eliambulanza. Le macchine saranno consegnate a partire dall’inizio del 2018.

Quest’ultimo contratto – precisa la nota – rappresenta un ulteriore passo in avanti verso il completamento del piano di rinnovo della flotta elicotteristica nazionale, con ordini distribuiti in più lotti comprendenti anche supporto logistico e addestramento. «Si tratta di un ulteriore importante traguardo per Leonardo – sottolinea la nota – con una rapida crescita della flotta di AW139 nel Paese, dove sono già in servizio diversi elicotteri di questo modello».

L’AW139 – ricorda Leonardo – è l’elicottero di maggior successo nella sua categoria con ordini per oltre 1000 unità effettuati fino ad oggi da oltre 250 clienti in circa 70 Paesi. Questo modello di elicottero è l’ideale per operare in ambienti difficili, ad alta temperatura e ad alta quota, anche con un solo motore funzionante. Ha infatti elevati margini di potenza in condizioni critiche per la massima sicurezza. E’ in grado di trasportare in cabina fino a 15 persone o una combinazione di equipaggiamenti dedicati, barelle e personale medico per compiti di pattugliamento e salvataggio.