Oltre 1200 assistenti di volo EasyJet dà il via alle assunzioni

La Provincia Varese - 31/07/2017

EasyJet, è alla ricerca di oltre 1.200 assistenti di volo in tutta Europa. È infatti partita in questi giorni la più grande campagna di assunzioni di sempre da parte di EasyJet, con nuovi impieghi permanenti e a tempo determinato per sostenere la continua crescita della compagnia. EasyJet, che opera anche da Malpensa e che ha una flotta di oltre 270 aeromobili che operano su più di 880 collegamenti in 31 paesi, offrirà nuove posizioni in quasi tutte le sue 28 basi europee. I neoassunti lavoreranno a bordo della flotta di aeromobili Airbus, compreso il nuovo A320NEO. EasyJet impiega attualmente oltre 6.900 assistenti di volo, figure in prima linea nelle attività della compagnia, fondamentali per garantire il rispetto degli standard di sicurezza e un servizio cordiale e amichevole per gli oltre 75 milioni di passeggeri che ogni anno scelgono easyJet. «Siamo orgogliosi di poter annunciare l’apertura di oltre 1.200 posizioni come assistenti di volo – ha commentato Tina Milton, Head of Cabin Services di easyJet – il nostro è un bell’ambiente di lavoro in cui tutte le funzioni collaborano come un unico team per garantire i più elevati standard di servizio per la nostra clientela. In easyJet, gli assistenti di volo sono un team con caratteristiche uniche di grande professionalità e friendliness capace di garantire un’esperienza piacevole e rilassata ai nostri passeggeri. Non vediamo l’ora di accogliere sempre più persone nel nostro team in continua crescita». I neoassunti completeranno una serie di attività online propedeutiche al corso vero e proprio, il quale consisterà in 3 settimane di dimostrazioni pratiche dettagliate in ambiti quali le procedure di sicurezza e il primo soccorso. I team di bordo di easyJet sono formati da tre assistenti di volo e un cabin manager, i quali lavorano a stretto contatto con il Comandante e il Primo Ufficiale. n