Oggi il lancio del Programma Cadetti Cercasi giovani con il sogno di volare

Per chi sogna di diventare pilota d’aereo una possibilità arriva da Wizz Air, la più grande compagnia aerea dell’Europa Centrale e Orientale, che ha annunciato oggi il lancio del suo nuovo Programma Cadetti in partnership con BAA Training. Wizz attualmente impiega oltre 800 piloti nelle sue 25 basi nell’Europa Centrale e Orientale ed espande il suo team di piloti di oltre 200 persone all’anno ed ora la compagnia aerea cerca giovani decisi e appassionati con minima o nessuna esperienza di volo che vogliono unirsi al team di professionisti motivati e di alto livello della compagnia aerea. «In Wizz Air sappiamo che le persone sono il cuore e l’anima dell’azienda – spiega Diederik Pen, Chief Operations Officer di Wizz Air – e questo è il motivo per cui siamo lieti di lanciare un ulteriore Programma Cadetti con BAA Training, offrendo l’eccezionale opportunità di iniziare la propria carriera in Wizz Air a una intera nuova generazione di piloti di compagnie aeree. Il Programma Cadetti di Wizz Air non solo fornisce una formazione completa ai futuri piloti ma, se essi rispondono a tutti i requisiti, entreranno nella famiglia Wizz Air e voleranno sui nostri aeromobili Airbus A320 e A321». BAA Training è stata selezionata per fornire soluzioni di formazione su misura per far fronte alla significativa richiesta di futuri piloti per Wizz Air. L’accordo di 5 anni recluterà fino a 150 cadetti sotto il regolamento EASA per fornire a Wizz Air piloti con licenza ATPL integrata. Il programma si focalizzerà sull’apprendimento e lo sviluppo di competenze rilevanti e orientate verso i bisogni operativi di Wizz Air. Offrendo un posto di lavoro garantito a chi completerà il corso con successo, il programma permetterà ai diplomati di entrare nella compagnia aerea direttamente come co-piloti di aeromobili Airbus A320 e A321 nel network Wizz Air. Ad oggi Wizz opera con una flotta di 73 aeromobili Airbus e offre oltre 450 rotte da 25 basi, che collegano 127 destinazioni in 38 paesi.