«Nei Paesi con donne al potere c’è meno corruzione»

 Dodici minuti per spiegare come si attraversano i confini della scienza, dell’economia e del sociale. Esperti sul palco delle Ville Ponti per la maratona di Tedx Varese, nella quale si sono avvicendati quindici speaker internazionali in una sala gremita, con oltre 500 partecipanti: scienziati, esperti di geopolitica, astrofisici, imprenditori, ricercatori, sportivi, artisti e persone comuni hanno raccontato come hanno superato i limiti di quanto è già conosciuto e si sono spinti ancora oltre nel cercare nuove risposte.

«Lavoro nel campo della statistica: come esiste il Pil economico, esiste quello del progresso sociale, della cultura, della creatività delle città: a TedxVarese ho portato una comparazione sull’eguaglianza di genere, frutto della ricerca realizzata dal centro che dirigo». A parlare è la scienziata Michaela Saisana, funzionario del Competence center on composite indicators and scoreboards della Commissione europea: «Uno dei dati più evidenti di questo studio e che, nei Paesi dove ci sono donne al potere, il governo è meno corrotto e più efficiente».

Tra gli ospiti, il creativo di Matrix Andrew Quinn, il rettore del Gran Sasso Science Institute de L’Aquila Eugenio Coccia e il giornalista e cartografo di Le Monde Xemartin Laborde: «La terza edizione di Tedx Varese è stata la più internazionale di sempre – commenta David Mammano, presidente dell’associazione e licenziatario di TedxVarese -: un’occasione per generare valore, capitale di relazioni e conoscenza, celebrando idee che vale la pena diffondere su un tema quanto mai attuale e urgente per il nostro tempo: i confini».

Tra gli interventi, la coppia Maria Silvia Fiengo e Francesca Pardi, attiviste e fondatrici con altri genitori omosessuali dell’associazione “Famiglie Arcobaleno” che hanno raccontato la loro vita legata alla storia della lotta dei diritti degli omosessuali in Italia e nel mondo e della necessità, ancora oggi, di trovare uno spazio di accettazione nella società.

Gli altri interventi hanno spaziato nell’ambito dei confini fisici, naturali, artificiali, culturali, economici, religiosi, etnici e linguistici: in campo sportivo, l’alpinista e presidente dei Ragni di Lecco Matteo Della Bordella ha scelto Tedx Varese per annunciare la sua prossima scalata “by fair means”, ossia in totale autonomia e con uno stile “pulito”, sul Cerro Torre in Patagonia.