Mv Agusta e Swm protagoniste all’Eicma 2016

È iniziata ieri a Rho Fiera a Milano, la settantaquattresima edizione di Eicma, la più importante esposizione internazionale dedicata al ciclo e al motociclo. Anche le case motoristiche del nostro territorio, come la varesina Mv Agusta e Swm Motorcycles di Cassinetta a Biandronno, sono protagoniste della grande fiera con un loro stand dove verranno svelati i nuovi modelli che saranno a breve sul mercato; senza dimenticare l’azienda Magni di Samarate che espone la sua Filo Rosso allo stand di Insella. Eicma ha aperto oggi i battenti per gli addetti ai lavori e gli operatori del settore e così sarà anche oggi, mentre da domani e fino a domenica i cancelli saranno aperti per tutti gli appassionati delle due ruote. L’esposizione milanese è anche un’occasione per fare il punto della situazione del mercato delle moto; i dati del 2015 sono incoraggianti. L’anno scorso, le immatricolazioni hanno mostrato una sensibile inversione di tendenza, chiudendo con un positivo + 9.5%, dopo aver toccato il minimo nel 2013 e on un timido + 1.5% nel 2014. Le moto hanno fatto segnare una crescita delle vendite del 14.5%, mentre gli scooter del 7%. Nel primo trimestre 2016 la ripresa è a due cifre: + 18% per le moto di cilindrata superiore ai 50cc e sono anche in questo caso le moto a fare da traino con una crescita di immatricolazioni del 24%, mentre gli scooter aumentano del 14.5%. Il momento giusto insomma per le case motociclistiche di investire su nuovi modelli per conquistare nuovi clienti; sia Mv Agusta che Swm Motorcycle si presentano a Eicma con nuove moto, dove oltre all’aspetto estetico, a contare sono anche le nuove tecnologie e l’attenzione all’ambiente. La Brutale 800 RR di casa Mv, realizzata nello stabilimento della Schiranna è uno dei modelli destinato a destare maggiore curiosità a Eicma; la naked più bella di sempre torna a essere anche la più potente, la più tecnologica e quella con meno emissioni della categoria. Questo grazie alle dotazioni RR, al pacchetto qualitativo delle normative Euro IV e a un’elettronica implementata. «In questo modo – sottolineano dall’azienda varesina – Mv Agusta rafforza la sua leadership tecnologica nell’anno dell’entrata in vigore delle normative Euro IV, reinterpretando la strategia stessa di quelle performance che l’hanno portata nell’Olimpo delle due ruote». La gamma di modelli di Swm Motorcycles è stata presentata ieri mattina; una delle moto più attese della casa è la Gran Milano, una café racer grintosa e leggera, che pesa soltanto 145 kg, perfetta per chi è alle prime armi perché facile da guidare e non si vuole accontentare di un semplice scooter, ma cerca un mezzo bello, al giusto prezzo e con componenti di qualità. n