Marchetti e Ferri in pista a Monza

Saranno tanti, tra i 700mila follower che seguono Alberto Fontana detto Naska, ad accorrere domani all’autodromo di Monza e tifare anche per i varesini Alessandro Marchetti e Fulvio Ferri. I tre piloti compongono l’equipaggio numero 28 del team Nova Race di Jerago diretto da Luca Magnoni: l’auto è la nuovissima Mercedes Amg GT3 bianca (foto) con motore da oltre 600 cavalli che sfida Ferrari, Bmw, Porsche, Audi, Lamborghini nella penultima gara stagionale del tricolore Gran Turismo endurance. Ieri si sono svolte le prove cronometrate e al termine della seconda sessione il commento di Marchetti, gentleman ed ex rallysta di Masnago, è stato emblematico: «Dopo trenta gare con Mercedes GT4 da 400 cavalli, sono al debutto con GT3, è un mostro di potenza e tenuta di strada: dal primo giro per entrambe le sessioni sto ridendo di gioia sotto il casco. I tempi sul giro sono in costante miglioramento, siamo primi della classe tra i privati AM con l’51″».

Sulla Mercedes Amg di Marchetti è stampigliato il brand “Race To Donate”: corri per donare il sangue per l’associazione midollo osseo. II varesino per due anni ha sofferto molto, abbandonando le gare per poi riprenderle nel 2022 dopo la guarigione.

Venerdi 22 settembre, ore 18, nel salone principale della Camera di Commercio di Varese “Race to Donate” terrà un evento di sensibilizzazione verso la donazione.

Ieri a Monza i migliori tre tempi sono stati fatti segnare dall’ex pilota di F 1 Giancarlo Fisichella in coppia con Tommaso Mosca (1’48″6) su Ferrari 488 GT3. Accanto a loro la vettura gemella di Marco Pulcini, Stefano Gai e Jules Castro (1’48″7), mentre terzo risultato per la Bmw M4 di Francesco Guerra, Carlo Tamburini e Salvatore Tavano, quest’ultimo pluricampione italiano turismo con le Seat Cupra della scuderia del Girasole di Vergiate diretta dall’azzatese Tarcisio Bernasconi. Vigilia particolare – in cui gli equipaggi si sono concentrati sulla messa a punto dell’assetto – sia per Lamborghini Huracan sia per Audi R8 Lms e per Porsche 992. Oggi si terranno le prove ufficiali e domani al via si schiereranno 63 piloti su 21 auto Gran Turismo. Oltre alle più performanti GT3, sono schierate al via le GT Cup, meno performanti ma molto formative, ideale cavallo di battaglia per quei giovani che devono affinare il loro stile di guida sui circuiti veloci come Monza. In questo terzo fine settimana della GT Endurance a Monza il terzo turno di prove ufficiali oggi determinerà la griglia di partenza della gara di due ore, di scena domani, alle ore 15.15, trasmessa in diretta su AciSport Tv (Sky 228) e in differita su RaiSport sul digitale terrestre.