Marche: “Nel 2017 una sola Camera di Commercio nelle Marche” auspica Drudi

Altra Testata - 09/01/2017

Il presidente dell”ente camerale di Pesaro-Urbino, Alberto Drudi, auspica che il 2017 sia quello che vede completato il progetto di riforma del sistema camerale marchigiano.

“Nel 2017 una sola Camera di Commercio nelle Marche”. Il presidente dell’ ente camerale di Pesaro-Urbino, Alberto Drudi, auspica che il 2017 sia l’anno nel quale si completa il progetto di riforma del sistema camerale marchigiano.
Si guarda comunque anche ad altri processi aggregativi, una ipotesi la creazione di un’ azienda speciale interregionale con Marche, Umbria e Toscana.
Il processo di federazione dovrebbe riguardare, secondo Drudi, anche “i comuni, che devono ripensare se stessi in una logica di efficacia rispetto ai servizi ai cittadini, e le banche, con le Bcc che hanno già avviato il
processo di fusione”.
Molto probabile la visita dell’ambasciatore russo Sergey Razov a Pesaro, con l’obiettivo di avviare una fase di distensione dei rapporti commerciali, almeno per quanto riguarda le Marche. Nel video l’intervista a Alberto Drudi, presidente Camera Commercio Pesaro-Urbino.