Malpensa più vicina al cuore dell’Europa Da marzo cinque voli al giorno verso Parigi

Ancora novità in vista a Malpensa: dopo che nei giorni scorsi EasyJet ha annunciato il ripristino del collegamento Milano-Roma a partire dai primi di marzo nello scalo della Brughiera varesina, ora anche Air France-KLM torna a volare su Malpensa. Un ritorno dopo molti anni di assenza dallo scalo varesino, quasi cinque anni fa la scelta di concentrare i voli solo su Linate, che si presenta come una novità importante nel rafforzamento della presenza della compagnia franco-olandese nel sistema degli aeroporti milanesi gestiti da Sea: il ritorno a Malpensa andrà infatti in affiancamento a Linate, con l’obiettivo di catturare un ampio bacino di passeggeri di tutto il Nord-Ovest sfruttando così appieno i collegamenti in connessione attraverso i due hub europei che fanno capo ad Air France e Klm. A partire dal mese di marzo sarà allora possibile prenotare i nuovi collegamenti in partenza dall’estate da Malpensa: cinque frequenze giornaliere da Malpensa a Charles de Gaulle per raggiungere Parigi e quattro sullo Amsterdam Schiphol di Amsterdam. E proprio qui sta il punto strategico del ritorno della compagnia a Malpensa, Parigi e Amsterdam sono aeroporti fondamentali per partenze verso il resto del mondo: «Questa riapertura di Milano Malpensa, il secondo aeroporto in Italia per numero di passeggeri – sottolinea Patrick Alexandre, executive vice president commercial, sales and alliances -, è un’opportunità per il Gruppo Air France-Klm per espandere la sua presenza nel Nord-Ovest dell’Italia, continuando ad operare da Milano Linate. Aumenteremo il numero di posti disponibili da Milano». Dal 26 marzo il gruppo franco-olandese prevede due collegamenti giornalieri fra Milano Linate e Parigi Charles de Gaulle, e uno con Amsterdam Schipol ed ora, oltre al potenziamento delle tratte da Malpensa, con l’arrivo dell’estate i due vettori, che dalle due rispettive capitali europee collegano circa 260 destinazioni in tutto il mondo con voli a lungo raggio, accresceranno la loro presenza anche nel resto d’Italia. KLM introdurrà infatti due nuove rotte, Catania-Amsterdam e Cagliari-Amsterdam mentre Air France offrirà un volo in più al giorno da Roma Fiumicino a Parigi Charles de Gaulle.