Malpensa All’opera per accogliere 6mila passeggeri

La Prealpina - 11/06/2020

Terminal 1 pronto per la riapertura. Lunedì mattina i passeggeri torneranno al T1, mentre chiuderà il Terminal 2. Mercoledì scorso a Malpensa sono stati registrati 3mila viaggiatori. Entro il 15 giugno ne sono previsti 6mila fra decolli e atterraggi: la quota prevista per tornare a viaggiare dal Terminal 1 anche per poter garantire il distanziamento sociale che il T2 non sarebbe più garantito.

La data è stata scelta anche per la riattivazione dei voli Schengen che dovrebbe portare a un aumento di passeggeri. Sebbene soltanto dal primo di luglio in molti Paesi dovrebbe cadere l’obbligo di quarantena all’arrivo.

In questi giorni resta confermata la riapertura programmata e annunciata da Sea. I dipendenti hanno avuto una conferma ufficiosa, tanto che anche gli altri lavoratori aeroportuali dovranno cambiare le abitudini legate al parcheggio dei mezzi. Intanto si tengono ogni giorno operazioni di pulizia e sanificazione. Sono stati predisposti ingressi e uscite controllati, termoscanner in modo che i passeggeri pronti a partire passino dalla telecamerina senza fermarsi ma rallentando. In tutto saranno quattro le porte da cui si passerà: due di entrate e due di uscita.

Tutti dovranno indossare le mascherine, sono state installate le colonnine con i gel per la disinfezione delle mani e predisposti anche gli adesivi che garantiscano il distanziamento sociale, in modo che si possano seguire le istruzioni. Intanto stanno riprendendo a lavorare anche i dipendenti dei negozi, dai bar al duty free.

Le sanificazioni sono sono state incrementate e sono massicce. All’interno delle boutique sono iniziate le pulizie, così pure nei bar e nei punti di ristoro. Certo, sarà davvero dura almeno all’inizio, se si pensa che al Terminal 1 fino a qualche mese fa passavano circa 100mila passeggeri al giorno e adesso se ne aspettano con ansia 6mila.

Al momento anche l’aeroporto di Linate resta chiuso. Sebbene Alitalia continui a vendere biglietti con partenza e atterraggi dal city airport. Intanto nei giorni scorsi da Malpensa anche i parcheggi sono stati disinfettati.