Maestri del lavoro, 19 i varesini

La Prealpina - 08/05/2017

Stelle al merito del lavoro: ben 19 i varesini decorati con il titolo di “Maestri”. Concesso dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella su proposta del ministro del Lavoro e Politiche Sociali Giuliano Poletti e segnalazione delle rispettive aziende di appartenenza, lo storico e prestigioso riconoscimento è andato ai lavoratori dipendenti in forza ad alcune delle eccellenze imprenditoriali – in ambito aeronautico (si pensi all’AgustaWestand e all’Aermacchi) e farmaceutico – presenti sul territorio provinciale.

Nel dettaglio, il riconoscimento è andato a : Claudio Adorno, Ivana Barberio, Gian Vittorio Bernardi, Clemente Brena, Alexandra Cinquegrana, Armando Da Re, Enrica Genoni, Diego Orlandi, Paolo Paralupi, Salvatore Sanna, Antonio Saporiti, Giorgio Tagliaferro e Giuseppe Varrese al lavoro presso Leonardo Elicotteri di Cascina Costa-Samarate; Lucio Valerio Cioffi, Tiziano Realini e Vitaliano Segna di Leonardo Velivoli di Venegono Superiore; e Roberto Gaetano Ferrara, Virginio Oldani e Maria Teresa Sormani di Novartis Farma Origgio. Alla cerimonia, con la decorazione consegnata dal Prefetto di Milano – svoltasi all’Auditorium del Conservatorio “Giuseppe Verdi” del capoluogo lombardo lo scorso Primo Maggio, hanno ricevuto una “Stella” anche Giovanni Carminati, Maurizio Marcovati e Aldo Polli, tutti e tre dipendenti Leonardo Sistemi Avionici e Spaziali di Nerviano.