Maestri artigiani, la Fiera vi attende

L’invito è rivolto ai professionisti varesini per partecipare all’evento in programma a Rho-Pero dal 3 all’11 dicembre.
Artigiani varesini, fatevi avanti e partecipate all’Artigiano in Fiera, la più importante manifestazione del settore che quest’anno si svolgerà dal 3 all’11 dicembre a Rho-Pero. L’invito arriva dalla Camera di Commercio di Varese, con un comunicato che ricorda anche le modalità di partecipazione e le scadenze di un bando pubblicato dello stesso ente, che favorisce gli artigiani che non hanno mai partecipato alla kermesse milanese. L’Artigiano in Fiera è uno degli appuntamenti natalizi per eccellenza: un’occasione d’oro per trovare regali originali e di qualità. Ogni anno i visitatori sono oltre 3 milioni ed è ormai considerata la più importante rassegna internazionale del settore. La fiera raccoglie il meglio dell’artigianato mondiale. Tra i più di 100mila prodotti in mostra, ancora una volta, ci saranno anche quelli proposti dai maestri artigiani varesini che sono quotati in tutti i settori, tra cui le calzature, la pelletteria, i tessuti, etc. Confermando l’impegno a sostenere un settore chiave dello sviluppo economico del nostro territorio, la Camera di Commercio anche in questo 2016 ha stanziato 50mila euro per aiutare le imprese varesine a partecipare alla rassegna. Il bando è aperto e la Camera di Commercio intende favorire quelle imprese che negli ultimi cinque anni
non hanno beneficiato di contributi o ne hanno usufruito per due sole annualità. Così gli artigiani varesini per la prima volta aderenti alla rassegna potranno ricevere fino a un massimo di 2 mila euro per il 50 per cento dei costi relativi alla quota d’iscrizione (comprensiva del servizio e-commerce e quota assicurativa obbligatoria), all’acquisto dello spazio espositivo con preallestimento di base oltre che all’eventuale supplemento per i lati liberi. Contributo che scenderà a 1.500 euro per quelle imprese che hanno già beneficiato almeno una volta tra il
2013 e il 2015 del medesimo beneficio per la partecipazione alla manifestazione. Il contributo sarà infine di mille euro per tutte le altre piccole e medie imprese aderenti all’iniziativa. Tutte le aziende interessate a partecipare all’edizione 2016 dell’Artigiano in Fiera dovranno presentare domanda entro il 18 novembre attraverso la procedura telematica disponibile sul sito www.va.camcom.it sotto la voce «contributi» seguendo le indicazioni della «guida per l’invio online».