Macedonia più vicina a Malpensa

La Prealpina - 15/01/2019

nche Wizz Air potenzia la sua presenza in brughiera: con l’inizio della primavera ecco il nuovo volo Malpensa-Ohrid. La rotta verso la Macedonia verrà inaugurata il 18 marzo: due le frequenze settimanali. Ohrid, in italiano Ocrida, è una città della Macedonia che si trova nelle vicinanze del confine con l’Albania: il suo aeroporto San Paolo Apostolo è il secondo scalo della repubblica ex jugoslava, dopo quello della capitale Skopje, già servito da Wizz Air con un collegamento da Malpensa. Con l’apertura di Ohrid, saliranno ad otto le rotte low cost verso sei diversi Paesi offerte dalla compagnia ungherese dalla sua base di Malpensa.

In brughiera dal 2012, il vettore low cost ha già fatto volare oltre due milioni di passeggeri da Malpensa, e intende crescere ancora, in linea con un più 9% di passeggeri registrato nel corso del 2018, con oltre cinque milioni di passeggeri trasportati in tutta Italia. Insomma, se le low cost più forti, come easyJet e Ryanair, investono su Malpensa, anche Wizz Air non intende essere da meno, con le dovute proporzioni, per fare la propria parte nel processo di crescita che sta toccando lo scalo gestito da Sea, reduce dal record di 24,7 milioni di passeggeri del 2018.

Nel frattempo, il programma dei voli sui cieli di Malpensa è in continua evoluzione e continua a riservare buone notizie. Ieri ad esempio è arrivata la conferma del volo stagionale della Delta Airlines tra Malpensa e Atlanta (il più trafficato aeroporto del mondo), che anche quest’anno verrà proposto dal vettore a stelle e strisce nella “summer season” con un servizio giornaliero a partire dal 16 maggio, aggiungendosi al collegamento annuale che Delta opera da Malpensa su New York JFK.