Lulu Group operativo al Wtc di Malpensa da novembre

Altra Testata - 08/11/2021

AIRCARGOITALY.COM

Avvierà le attività nel Wtc di Lonate Pozzolo, nei pressi di Malpensa, in questo mese di novembre Lulu Group, realtà di Abu Dhabi che gestisce supermercati, centri congressi, quote di aeroporti, luxury hotel e agenzie di viaggi.

Lo ha riferito il direttore generale, Mohamed Altaf, al Sole24Ore, in un’intervista nella quale ha anche spiegato cosa si aspetta il gruppo dal suo approdo in Italia.
La nuova sede, ha infatti spiegato il manager, fungerà da hub per l’export nei paesi del Golfo di prodotti italiani e in particolare lombardi, nonché da centrale di acquisto del gruppo per tutta l’area Emea. Il primo ambito di attività sarà quello del food (con prodotti pronti, refrigerati, da forno, lattiero-caseari, biologici e altro ancora). Successivamente il raggio d’azione potrà essere esteso alla moda, in particolare per servire i punti vendita di proprietà dell’azienda.
Al Wtc, ha spiegato ancora Altaf, Lulu Group disporrà di un’area di 3.500 metri quadrati, che comprendono due piani di uffici e un magazzino in cui saranno svolte anche attività di etichettatura dei prodotti.

La notizia dello sbarco del gruppo nell’area dello scalo era emersa durante l’estate. Ad annunciarla era stata
la Camera di Commercio di Varese, che aveva sottolineato come nel far propendere la società per la scelta di questa area avesse contato la presenza dell’aeroporto di Malpensa. Altaf, nell’intervista al Sole, ha parlato anche dell’importanza della presenza del porto di Genova, evidenziando come entrambe le infrastrutture dispongano di elevata connettività aerea e marittima verso tutti i paesi membri del Consiglio di Cooperazione del Golfo” ovvero Bahrein, Kuwait, Oman, Qatar, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti.