LOMBARDIA. BIT, PAROLINI: ‘TOURIST ANGELS’ DI VARESE OTTIMO ESEMPIO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Altra Testata - 03/04/2017

Milano, 02 aprile 2017 – “Varese punta oltre che sulle sue attrattive culturali, storiche e artistiche anche sullo sport: la sua grande tradizione si ripropone e, accanto a eventi di grande notorieta’ come la ‘Tre valli’ la ‘Citta’ giardino’ si propone con le iniziative della Sport commission e con i Tourist Angels, con cui si mette in atto in modo non formale l’alternanza scuola lavoro”. Lo ha detto l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Lombardia Mauro Parolini intervenendo alla presentazione del progetto “#DoYouLake?” promosso dalla Regione, in collaborazione con la Camera di Commercio di Varese, per la valorizzazione turistica dei grandi laghi della Lombardia, al quale partecipano anche i Tourist Angels.

ACCOGLIENZA ECCELLENTE – “Il nostro obiettivo – ha aggiunto Parolini – e’ far crescere la qualita’ del rapporto tra le persone: questa e’ la cultura che vogliamo creare in modo che i turisti siano accolti in modo eccellente e si sentano a casa loro anche se sono a decine di migliaia di km da casa”.

LAGERBACK AMBASCIATRICE DELLA CITTA’ IN CUI VIVE – All’incontro con i giornalisti hanno partecipato anche Giuseppe Albertini, presidente della Camera di Commercio di Varese e la conduttrice televisiva Filippa Lagerback, ‘ambasciatrice di Varese’ che ha scelto di vivere in questa citta’. “La bici mi ha portata da Milano a vivere a Varese – ha raccontato Lagerback – in quanto avevo necessita’ di circondarmi di verde e di bellezza: la pista ciclabile sul lago di Varese mi ha colpito: la bellezza del paesaggio, le strutture per andare su due ruote, il Sacro Monte e i tanti laghi che circondano Varese dove si possono fare gite splendide”.