L’incontro tra scuola e lavoro A Villa Ponti festa per 40 studenti

La Provincia Varese - 09/06/2016

Le imprese sono da tempo coinvolte, anche singolarmente, nella formazione dei ragazzi: una priorità che ricopre carattere sociale, ma anche un investimento per il loro stesso futuro. Fra queste c’è Bticino, che, ieri, a Ville Ponti, ha premiato 40 studenti per Bticino in Cattedra. Un’opportunità di crescita Già dal 2001, Bticino offre agli alunni delle classi quinte dell’Istituto di Istruzione Superiore “Newton” di Varese la possibilità di seguire alcuni corsi su temi fondamentali ai fini del completamento della loro formazione tecnica e professionale, per aiutarli ad accelerare il loro inserimento nel mondo del lavoro. Un’iniziativa che si colloca tra le molte portate avanti nell’ambito del progetto “BTicino in Cattedra” che vede tecnici e manager dell’azienda in veste di docenti. BTicino, nelle sue varie sedi, ha infatti organizzato in questi anni, in maniera strutturata, visite in azienda per docenti e studenti, formazione ai docenti su tematiche tecniche e progetti di alternanza scuola – lavoro, solo per citare alcuni esempi. BTicino è stata un pioniere di questo tipo di iniziative, incentivandole e promuovendole sul territorio quando ancora erano poco diffuse e non erano un obbligo di Legge, credendo fortemente nel valore del contatto scuola-impresa e facendosi portavoce concreta della formazione “on the job”. I corsi si sono svolti, anche per quest’anno scolastico, nel pomeriggio in aggiunta al normale orario: gli alunni partecipanti sono stati selezionati tenendo conto della media dei voti di tutte le materie al termine del primo quadrimestre. Nella sede di Varese, Bticino in cattedra 2016, ha visto 40 studenti partecipanti per un totale di 36 ore di formazione, diviso in 3 moduli, con esercitazioni, visite aziendali e lezioni teoriche, sulle materie più diverse: dalla domotica fino allo stampaggio delle materie plastiche. Materie non tradizionali, ma che, integrate al programma scolastico, hanno un grande valore nella formazione degli studenti e nella costruzione dei loro curricula da presentare una volta terminati gli studi