L’impresa è sempre più scuola

Sono 59mila i percorsi di alternanza scuola-lavoro in Lombardia, percorsi formativi che prevedono all’interno del corso di studi ore di pratica in azienda. La maggior parte nelle province di Milano, Monza e Lodi, dove si concentrano 43mila percorsi nelle 2.400 imprese iscritte al Registro nazionale dedicato, secondo un’elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi sul Registro per l’alternanza scuola-lavoro, che mette a disposizione degli operatori che offrono agli studenti occasioni di contatto con il mondo professionale un contributo complessivo di oltre un milione di euro tra alternanza, orientamento e percorsi per le competenze trasversali. L’alternaza scuola-lavoro è stata introdotta dal Governo Renzi nel 2015 con la legge 107 (La Buona Scuola).