Leonardo vola alto in Gran Bretagna

La Prealpina - 26/05/2017

Cresce il successo degli elicotteri di Leonardo nel Regno Unito e in Irlanda. In occasione del Salone aeronautico Ebace di Ginevra appena conclusosi, Sloane Helicopters, società di distribuzione dei velivoli Vip AgustaWestland per l’area geografica, ha annunciato nuovi ordini sia per il bimotore leggero GrandNew sia per l’elicottero leggero intermedio AW169. Lo rende noto il gruppo.

«Nel primo caso, le commesse riguardano un GrandNew in configurazione Vip destinato alla stessa Sloane, previsto dall’attuale accordo di distribuzione, con consegna prevista dallo stabilimento di Vergiate nel 2018, nonché un’ulteriore macchina dello stesso tipo che la società di distribuzione consegnerà nel 2018 a un cliente privato», spiega il gruppo.

Mentre per quanto riguarda l’AW169, «Sloane Helicopters ha firmato un contratto per un esemplare con un operatore privato che lo riceverà già quest’anno» e, sottolinea Leonardo, «particolarmente significativa la valenza di quest’ultimo ordine: è infatti il quinto AW169 per compiti di trasporto Vip destinato all’area del Regno Unito e dell’Irlanda, un risultato che consolida la leadership di Leonardo nel mercato di riferimento grazie alle migliori prestazioni, alla tecnologia avanzata, all’elevata affidabilità, ai moderni standard di sicurezza ed alla qualità dei servizi di supporto che caratterizzano sia l’AW169 sia il GrandNew».

Intanto, nei giorni scorsi, Leonardo ha presentato al Forum Pubblica amministrazione «una soluzione innovativa di cyber intelligence» per contrastare e prevenire minacce di tipo ransomware, il virus che agisce criptando i dati degli utenti e chiedendo un riscatto per rilasciarli. La società, spiega che la nuova soluzione consente di fermare la propagazione del virus, intercettando i tentativi di esecuzione e impedendo la crittografia dei dati utente e di sistema ma anche recuperare dei dati attraverso una sofisticata metodologia qualora una nuova tipologia di ransomware riesca ad aggirare i sistemi di riconoscimento.