Lega Civica, nuovo attacco a Orrigoni e VareseNews

La Provincia Varese - 27/09/2016

La Lega Civica torna all’attacco dell’ex candidato sindaco del centrodestra Paolo Orrigoni. E lo fa attraverso un comunicato stampa, firmato dal portavoce del Direttorio Giuseppe Vuolo, il quale chiede al presidente della Camera di Commercio, Giuseppe Albertini «di dichiarare quanti soldi, negli ultimi 15 anni – si legge nel comunicato – l’ente camerale abbia dato a Marco Giovannelli, in cui è socio Ballerio, braccio destro di Orrigoni in consiglio comunale, e che controlla il 16,9%». «Il presidente Albertini – prosegue Vuolo – deve rendere pubblico quanto Giovannelli ha fatturato alla camera di commercio di Varese negli ultimi 15 anni. Chiederemo di accedere agli atti per poter controllare fatture e contratti che Giovannelli ha fatto in questi 15 anni. I soci di VareseNews sono le stesse associazioni di categoria che controllano la Camera di Commercio, in primis l’associazione industriale che controlla il 31% e che vede tra i suoi iscritti Orrigoni e Ballerio. Il “club Orrigoni” non può pensare di utilizzare pressioni per influire sulla politica urbanistica della città». Prosegue il comunicato: «Gli attacchi al Sindaco sono indegni. Il Sindaco deve poter lavorare per rimettere in pista questa città ridotta urbanisticamente ad una città immobile, dove la burocrazia comunale dell’assessorato all’urbanistica viene da un ventennio di immobilismo assoluto e cerca per conto del “club Orrigoni” di rallentare e ostacolare la nuova amministrazione». Abbiamo contattato i diretti interessati, chiamati in causa da Vuolo. Giovannelli ha fatto sapere che è tutto pubblico e trasparente. Il presidente della Camera di Commercio Giuseppe Albertini annuncia che nei prossimi giorni l’Ente camerale uscirà pubblicamente con un comunicato stampa per prendere posizione sulla questione.