Le Olimpiadi del Giappone prendono il via da Malpensa

La Prealpina - 28/01/2020

– Il Giappone e la sua compagnia di bandiera puntano su Malpensa in vista delle Olimpiadi di Tokyo ma non solo. All Nippon Airways (Ana), la più grande compagnia aerea giapponese e vettore 5-Star per sette anni consecutivi, dal prossimo 20 aprile collegherà l’Italia al Giappone con un nuovo volo diretto da Milano Malpensa per Tokyo Haneda, l’aeroporto metropolitano della capitale giapponese. Da ieri sono stati messi in vendita i voli che in questo periodo hanno tariffe vantaggiose: infatti è compreso anche un collegamento interno. La rotta sarà operata con B787-9 da 215 posti: 48 business, 21 premium economy e 146 economy. Il nuovo collegamento, inizialmente tri-settimanale (lunedì – giovedì – sabato), diventerà giornaliero dal prossimo 10 luglio 2020. Una scelta che consolida la crescita di Malpensa. «Gli aeroporti di Milano, grazie allo sviluppo del traffico e del network, si confermano la principale porta di accesso per il Nord Italia», ha sottolineato Armando Brunini, amministratore delegato e direttore generale Sea nei giorni scorsi, «Lo dimostrano anche gli ottimi risultati raggiunti dal nostro sistema nel 2019, abbiamo gestito 35,2 milioni di passeggeri (+4,4% rispetto al 2018). Per noi è importante collaborare con tutti gli stakeholders dell’industry del trasporto e del turismo, con gli attori locali e nazionali per lo sviluppo della destinazione Milano e più in generale della Lombardia e del nord Italia attraverso l ‘attra – zione del traffico incoming e lo sviluppo di traffico outgoing dagli aeroporti di Milano. In un’ottica di consolidamento della crescita lavoriamo per l’apertura di nuove rotte specialmente con l’Asia e le Americhe». E dunque il Giappone diventa strategico. Il nuovo volo atterrerà a Tokyo Haneda la mattina presto, per consentire sia ai viaggiatori d’affari che ai turisti di sfruttare al massimo la giornata, o di collegarsi facilmente all’am – pio network Ana. L’ aeroporto di Haneda è situato a soli 30 minuti dal centro città e ottimamente collegato alla rete di trasporti di Tokyo. In questo modo la capitale economica d’Ita – lia, Milano, e la capitale del Giappone saranno più vicine. Era dagli anni Novanta che non accadeva, quando da Malpensa partivano i voli alla volta di Osaka. «Se negli ultimi anni Ana ha servito i passeggeri italiani via hub europei, siamo ora estremamente lieti di annunciare l’avvio di un volo non-stop tra Milano e Tokyo, che faciliterà ulteriormente gli scambi turistici e commerciali fra i due Paesi» ha commentato Viviana Reali, country manager Italia di Ana. «Il Giappone, che ospiterà quest’anno i Giochi Olimpici Tokyo 2020, è una meta oggi molto popolare in Italia, che rappresenta il quarto mercato* a livello europeo e per numero di visitatori che arrivano in Giappone»