Laveno, “Camminata Rosa”: grande successo tra prevenzione e ricerca contro il tumore al seno

LuiNotizie - 07/10/2021

Sabato 2 e domenica 3 ottobre Laveno Mombello è stata protagonista della prima “CamminataRosa”, evento promosso dagli Assessorati alle Politiche Sociali e allo Sport del Comune a sostegno della Fondazione Umberto Veronesi, per promuovere e sensibilizzare la cittadinanza sull’importante ruolo che prevenzione e ricerca rivestono nella quotidiana battaglia contro le forme tumorali e in modo particolare contro il tumore al seno.

“Questo tipo di manifestazione ha molti significati sociali – sottolinea l’assessore alle Politiche Sociali, Elisabetta Belfanti – ci ha permesso di dare visibilità a un argomento che per molti è considerato ancora un tabù da nascondere e che, invece, grazie alla prevenzione e alla ricerca, ha sempre maggiori probabilità di essere vinto. Nel periodo post pandemia, inoltre, ha costituito un momento di condivisione e di divertimento in un luogo suggestivo del nostro territorio. Infine, ci ha consentito di dare il nostro contributo a sostegno di una fondazione pionieristica nel campo dei tumori femminili e di offrire alla popolazione un prezioso momento di screening gratuito”.

Nella giornata di sabato, presso Villa Frua, è stato attrezzato un ambulatorio temporaneo per l’esecuzione di ecografie al seno gratuite a cura del personale medico di ANDOS Insubria. A seguire, presso la Sala Consigliare del Palazzo Comunale si è tenuta la tavola rotonda “Prevenzione e Ricerca: i passi per vincere”, con la moderazione di Anna Botter e l’intervento di Liliana Colombo, senologa e coordinatrice scientifica di ANDOS Insubria, Elena Bellotti, medico radiologo; Roberto Cignarale, tecnico FIDAL; Erika Vecchio, Biologa Nutrizionista; Isabella Spertini, Pink Ambassador del progetto “Pink Is Good” di Fondazione Umberto Veronesi.

“In qualità di Pink Ambassador del progetto ‘Pink Is Good’ di Fondazione Umberto Veronesi – commenta Isabella Spertini – sono molto orgogliosa che il Comune di Laveno Mombello abbia deciso di scendere in campo a sostegno della prevenzione e della ricerca scientifica in occasione del mese della prevenzione del tumore al seno. Si è creata sin da subito una bella squadra organizzativa e l’impegno nel promuovere e sensibilizzare l’importanza di una diagnosi precoce e promuovere corretti stili di vita nella lotta contro i tumori sono stati i motori principali per dare vita a questa iniziativa, che mi auguro di cuore possa diventare un appuntamento fisso anche per gli anni a venire. Il messaggio è semplice e chiaro, insieme si può fare molto e si deve parlare di coraggio, ricerca e prevenzione perché sconfiggere il tumore al seno è un progetto ed un impegno che deve riguardare tutti.»

 

Domenica più di 150 i partecipanti si sono uniti nella camminata che, partendo da Villa Frua, ha colorato di rosa per qualche ora il lungolago di Laveno, la SP69 e il borgo di Cerro.

L’intero ricavato della “CamminataRosa” è stato devoluto a favore della Fondazione Umberto Veronesi. L’evento si è avvalso del patrocinio della Camera di Commercio di Varese e Varese Sport Commission ed è stato organizzato con il prezioso supporto di ANDOS Insubria, Atletica 3V e JRC – Joint Running Club, a cui va il doveroso ringraziamento da parte dell’Amministrazione del Comune di Laveno Mombello.