Lago di Varese, giugno record

La Prealpina - 25/01/2023

ufficiale, giugno 2023 colonizzato dal canottaggio. Ai quattro eventi già confermati su quattro lunghi weekend consegutivi s’aggiunge un ulteriore grande opportunità, ossia il Festival dei Giovani. Due Campionati italiani, la classica Regata internazionale di pararowing e la seconda tappa di Coppa del Mondo sono gli appuntamenti certi e definiti, tutti sul Lago di Varese tra la Schiranna e Gavirate.

Un mese di fuoco, comprovato già oggi dalle poche disponibilità d’alloggio nelle principali strutture alberghiere in città. Il tutto esaurito per il mese intero è cosa certa, come anche la necessità di dover ripiegare su strutture al di fuori dei confini di Varese.

Questo record di eventi è stato assicurato dall’ottimo lavoro costruito negli anni dal Comitato organizzatore dei grandi eventi remieri alla Schiranna e dalla Canottieri Gavirate.

La composizione del giugno da record s’è iniziata nel settembre del 2019, ossia quando World Rowing, la federazione mondiale di canottaggio, ha assegnato la seconda tappa di Coppa del Mondo alla Schiranna. Le regate si disputeranno tra il 16 e il 18 giugno. Attorno a questo fine settimana una vera apoteosi. Sempre World Rowing ha voluto riposizionare la Regata internazionale di pararowing a Gavirate posponendola da maggio a giugno, ciò per avvicinare i due eventi globali. Uno spostamento di un mese che va a modificare una tradizione ultradecennale.

Così il mondo paralimpico quest’anno si darà battaglia sul campo di Gavirate tra venerdì 9 e domenica 11 giugno.

Ai due weekend internazionali si sono poi aggiunte le kermesse nazionali. La Federazione Italiana Canottaggio negli anni non ha mai nascosto il profondo apprezzamento per la contea dei laghi e i suoi eccellenti campi di regata. E infatti il presidente Giuseppe Abbagnale quest’anno ha chiesto alla Canottieri Gavirate di organizzare i Campionati italiani per tutte le categorie. Due grandi eventi, da ospitare a tre settimane di distanza l’uno dall’altro. S’inizierà il 3 e 4 giugno con i Campionati italiani Senior, Pesi Leggeri e Under19: già confermata la presenza di tutti i big del remo nazionale che poi rimarranno in ritiro sul Lago di Varese per tutto il mese per preparare la Coppa del Mondo di Varese. I riflettori tricolori si riaccenderanno per il secondo appuntamento tricolore, ossia i Campionati italiani Under23, Pararowing, Under17 ed Esordienti calendarizzati sempre a Gavirate tra il 24 e il 25 giugno.

Insomma, un programma fittissimo che, incredibilmente, potrebbe trovare un nuovo evento nazionale da ospitare: specificatamente il Festival dei Giovani tra giovedì 29 giugno e domenica 2 luglio. L’evento Under14, massima manifestazione del remo giovanile che ogni anno richiama ormai più di 2.000 giovanissimi ai remi, era stata assegnata all’Idroscalo di Milano per il secondo anno consecutivo. In regia ci sarebbe dovuto essere il Comitato regionale lombardo della Fic guidato da Leonardo Binda. Ma proprio il dirigente di Besozzo ha inviato una lettera alla federazione rinunciando all’organizzazione e così il Festival cerca una nuova location. Varese negli anni ha dimostrato di saper prendere eventi in corsa con assoluto successo. Quest’anno le condizioni sono ancora migliori: campo di regata e strutture, infatti, verranno installate per la Coppa del Mondo. Quindi, una piccola estensione di due settimane potrebbe permettere a tanti giovani di disputare il loro evento più importante dell’anno in strutture con standard mondiali. Dall’altro lato si otterrebbe un’ottimizzazione dei costi, perché molte strutture verrebbero utilizzate per due eventi e parallelamente si genererebbe un quinto fine settimana da tutto esaurito.

Gare ad ogni weekend tra Schiranna e Gavirate

3- 4 GIUGNO: Gavirate, Campionati Italiani Senior, Pesi Leggeri e Under 19. L’evento Assoluto porterà sul lago 1.000 tesserati, azzurri olimpici inclusi. Confermata la copertura Tv di RaiSport.

9 – 11 GIUGNO: Gavirate, Regata internazionale di Pararowing. Unica manifestazione mondiale interamente dedicata al canottaggio paralimpico. Attese 30 nazioni. Confermato il campus d’allenamento World Rowing per lo sviluppo del settore in Paesi emergenti.

16 – 18 GIUGNO: Varese, seconda tappa del circuito della Coppa del Mondo. Sarà il penultimo test utile prima delle qualificazioni per i Giochi di Parigi 2024 programmate durante il Mondiale Assoluto (dal 3 al 10 settembre a Belgrado). Attesi 800 atleti da tutto il mondo.

24 – 25 GIUGNO: Gavirate, Campionati italiani U17, U23, Pararowing ed Esordienti. Secondo round tricolore per l’ultimo blocco di categorie agonistiche. In questo caso si supererà quota 1.000 atleti singoli e oltre 100 sodalizi nazionali.

29 GIUGNO – 2 LUGLIO: Festival dei Giovani da assegnare. Quattro giornate di competizioni U14, oltre 2.000 atleti provenienti da 150 società. Arricchiscono il programma la solenne Cerimonia d’Apertura e i momenti di gioco per tutti.