La Rocca rinnovata è pronta a rilanciare il turismo di Angera

La Provincia Varese - 23/02/2016

La Rocca di Angera è pronta ad aprire i battenti in vista della nuova stagione: dal 18 marzo, infatti, con importanti novità alle quali la famiglia Borromeo sta lavorando da tempo, riaprirà ai turisti uno dei luoghi simbolo della provincia di Varese. Una struttura “rinnovata”, grazie a una serie di interventi di restauro, per un soggiorno da favola in uno dei posti più incantevoli del Lago Maggiore. Un luogo dal grande appeal e fascino che ogni anno catalizzata tantissimi visitatori. In particolare all’interno del castello è stato ultimato il lavoro di restauro del ciclo affrescato della Sala della Giustizia: stiamo parlando di un esempio di grande rilevanza di gotico lombardo. Ma anche lavori all’esterno come la ripresa dell’originale giardino medievale che si trova proprio ai piedi della leggendaria Rocca. I restauratori stanno portando avanti importanti lavori anche nei saloni della parte Viscontea della Rocca. Lavori che produrranno effetti tali da dare un’immagine ancora più esaltante del monumento. Saranno, comunque, diverse le novità che si ritroveranno di fronte i turisti che dal 18 marzo avranno voglia di affollare gli spazi della mitica Rocca di Angera. Pronti i cartelli informativi E’ soddisfatto anche il sindaco di Angera, Alessandro Paladini Molgora: «Nello spirito di collaborazione per la promozione del territorio e delle attività commerciali e culturali – dice il primo cittadino di Angera – l’amministrazione comunale di Angera, col patrocinio di Regione Lombardia, sta preparando una cartellonistica descrittiva per i 40 siti di interesse culturale storico artistico e paesaggistico, tra cui la Rocca di Angera». Il Comune di Angera già da qualche tempo si sta muovendo lungo la strada ella promozione turistica con l’intento di puntare sui visitatori, valorizzando, per quanto è possibile a un ente locale, i monumenti e tutto ciò che esiste sul territorio. Il nuovo sito di promozione In questo senso c’è anche una nuova iniziativa pronta al decollo: «A breve – annuncia il sindaco Paladini Molgora – partirà il sito di promozione www Angera.it in cui si farà riferimento anche alla Rocca e sarà previsto un link al sito dei Borromeo». Ma non è l’unica novità: l’ufficio turistico ormai pronto a partire è un’altra iniziativa che dovrebbe favorire la promozione di Angera e del suo lago. «La settimana prossima – insiste – iniziano i lavori per la costruzione di un ufficio turistico all’imbarcadero. Questo progetto – conclude il primo cittadino – permetterà di meglio indirizzare i turisti verso le strutture di interesse culturale e turistico del territorio angerese»