La Polizia Locale cambia look Ferrario il nuovo comandante

La Provincia Varese - 01/12/2017

Matteo Ferrario è il nuovo comandante della Polizia Locale di Varese. L’annuncio ufficiale è arrivato da parte del sindaco Davide Galimberti ieri sera all’inizio della seduta del consiglio comunale. «Sono contento che il nuovo comandante sia una figura che nasce proprio all’interno del Comando – ha detto Galimberti – Un grande in bocca al lupo alla nuova guida del corpo. Tutti noi abbiamo grandi aspettative, perché vogliamo un corpo di Polizia Locale sempre più efficiente e attento ai bisogni del cittadino». Il neo comandante Ferrario, che è stato nominato nella serata di ieri, ha preso la parola all’inizio dei lavori del consiglio per «ringraziare il sindaco, il vicesindaco e tutta la giunta. Oltre al comandante Emiliano Bezzon, che mi ha preceduto». Ferrario prende il posto di Bezzon, che sarà il nuovo comandante nel Comune di Torino. In Polizia locale di Varese da 22 anni, da oggi Ferrario ricoprirà il prestigioso ruolo di Comandante. L’incarico del nuovo comandante è stata accolto da un grande applauso unanime da tutto il consiglio comunale. La scelta interna era già stata annunciata dal vicesindaco e assessore alla Polizia Locale, Daniele Zanzi, nei giorni scorsi. Zanzi aveva anche parlato di quanto è stato fatto dal Comune sul fronte sicurezza. «Tanto è già stato fatto – spiegava – In un anno e quattro mesi siamo intervenuti su attraversamenti pedonali, segnaletica, moderatori per l’alta velocità. La presenza degli agenti è maggiore e più diffusa. Abbiamo assunto 5 nuovi agenti a sostituzione dei 4 andati in pensione (e va detto che nessun ente ha difficoltà, viste le ristrettezze economiche, a compiere un’operazione del genere) e avviato un percorso di coordinamento vero con tutte le forze di polizia presenti sul territorio». Gli obiettivi dell’amministrazione comunale varesina sul campo della sicurezza a livello cittadino sono infatti ambiziosi. E nei prossimi mesi il ruolo della Polizia Locale diventerà sempre più centrale. Durante la presentazione dell’accordo di collaborazione, proprio sulla Polizia Locale, con i Comuni di Casciago e Lozza, il sindaco Galimberti aveva inoltre annunciato come sia previsto l’aumento dell’organico degli agenti nel corso dell’anno prossimo